E-mail :
Password :

Tagliatelle di carote viola

Tagliatelle di carote violaIngredienti
per 4 persone
• 300 grammi di farina di semola di grano duro
• 1 uovo
• 1 tuorlo
• 150 grammi di carote viola
• quanto basta di acqua
• 1 pizzico di sale

Preparazione - Tagliatelle di carote viola
1. Spellate le carote viola e tagliatele in piccole parti, quindi portate al bollore un po’ di acqua in una tegame, con l’aggiunta di un pizzico di sale e cucinare le carote fino a che non saranno ben cotte e tenere. Sgocciolate le carote e fermate la cottura in acqua fredda, infine mantenete l’acqua che sarà ricca di colore.

2. In una ciotola stacciate la farina di semola di grano duro ed congiungere le carote viola che nel frattempo avrete provvisto a frullare con 30 millilitri di acqua di cottura, raggiungendo così una purea sottilissima per un impasto omogeno e liscio.

3. Mischiate la farina insieme alla purea di carote viola così da valutare la dolcezza dell’impasto, dopo di che unite l’uovo intero ed il tuorlo, quindi cominciate a lavorare tutti gli ingredienti. Mescolate con forza per una decina di minuti fino ad avere un impasto sodo e liscio, quindi arrotolare in un foglio di pellicola da cucina e lasciatelo riposare una mezz’ora.

4. Frazionate l’impasto in pezzi più piccoli, agevolmente lavorabili, ed adagiateli su di un piano, quindi infarinateli da entrambe le parti e con l’aiuto di una macchina per tirare la pasta, tiratela fino a che non avrete arrivato lo spessore desiderato. Stendete le sfoglie ottenute su di un piano e lasciatele ancora riposare una decina di minuti, quindi passate al taglio, a mano o in macchina, così da ottenere le tagliatelle.

Ed ecco le tagliatelle di carote viola pronte per essere cucinate.
Inserisci un commento
Logo Donna
Autore : Maria Concetta Sepe

Sito donne: il mondo visto al femminile!

Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.