E-mail :
Password :

Insalata di pasta ai frutti di mare

Insalata di pasta ai frutti di mareInsalata di pasta ai frutti di mare
• Pronto in: 40 minuti
• Ingredienti per: 5
• Ricetta: molto facile
• Località: Italia

Ingredienti della ricetta
• 500 gr di farfalle
• 1 bustina di zafferano in polvere
• sale e pepe q.b
• 1 kg di cozze
• 1 kg di vongole
• 300 gr di gamberetti o code di gambero
• 6 cucchiai di olio extravergine d'oliva
• 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
• 1 scalogno
• 1spicchio di aglio
• 1/2 bicchiere di vino bianco
• 400 gr di calamari
• 10 olive nere denocciolate
• 300 gr di seppioline
• 3 pomodori tondi (tipo ramato)

Preparazione della ricetta
1. Cucinate la pasta (in questo caso ho utilizzato farfalle) in esuberante acqua salata, scolatela al dente, raffreddatela velocemente passandola sotto un getto d'acqua, lasciatela scolare in un colapasta poi versatela in una insalatiera. Lavate le vongole, mettetele in un contenitore con acqua, 3 pugni di sale grosso e lasciatele spurgare per almeno 1 ora. Pulite le cozze, togliete il bisso (il filamento che fuoriesce dalla cozza) e raschiatele con la lama di un coltello per rimuovere le incrostazioni esterne.
2. Ponete le cozze e le vongole in una padella capiente con due cucchiai di olio e 1 trito finissimo di ½ scalogno e ½ spicchio di aglio, collocate sul fuoco e lasciate cuocere (coperte) per circa 5 minuti fino a quando le conchiglie saranno aperte. Filtrate il liquido di cottura dei molluschi e tenetelo da parte. In una padella a parte fate rosolare i calamari tagliati a rondelle, le seppioline anteriormente pulite con 2 cucchiai di olio e la restate parte di scalogno e aglio tritati.
3. Aggiungete ½ bicchiere di vino bianco, fate evaporare poi congiunte sale e pepe, i gamberi, le olive e continuate la cottura per 15 minuti a fuoco dolce. Unite le cozze e vongole (eliminando eventualmente le loro conchiglie) con il loro liquido filtrato, lo zafferano prima diluito in una tazzina di acqua calda proseguendo la cottura per 5 minuti a fuoco allegro per far rapprendere il liquido.
Inserisci un commento
Logo Donna
Autore : Agrippino Romano

Sito donne: il mondo visto al femminile!

Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.