E-mail :
Password :

Risotto alla zucca per il cenone natalizio

Risotto alla zucca per il cenone natalizioCari lettori di Donnissima,
ormai ci siamo. Ancora poche settimane e ci scambieremo gli auguri di Natale e saremo alle prese con i preparativi di pranzi e cenoni. Ritorneranno le frasi fatte sulle buone feste e i discorsi sui piatti da preparare. Chi vincerà? La tavola tradizionale o quella alternativa?
Le feste natalizie sono romantiche anche in virtù delle tradizioni culinarie che ritornano ad allietare le nostre tavole, ma ogni tanto, un tocco di originalità non guasta. Un esempio? Aggiungere nelle portate del menu classico un primo d’eccezione come un buon risotto zucca e salsiccia. Ecco come si può cucinare:

Ingredienti
1) riso adatto alla cottura per risotto, regolandovi nella quantità in base al numero degli ospiti e di portate extra;
2) salsicce sbriciolate nella quantità adatta;
3) una cipolla tagliata a metà;
4) zucca fresca da tagliare a cubetti;
5) prezzemolo;
6) olio extra vergine d’oliva;
7) acqua;
8) sale.

Procedimento
Tagliate la zucca a dadini e, nel frattempo, in una pentola con l’olio soffriggete la cipolla tagliata a cubetti e pian piano aggiungete la salsiccia lasciando cuocere a fuoco lento. In seguito, aggiungete la zucca e mezzo bicchiere d’acqua.
Quando inizia a formarsi il sughetto, aggiungete anche il riso e controllate la cottura versando ogni tanto dell'acqua per evitare che si appiccichi tutto alla pentola e mescolate; continuate a cuocere fino a quando il riso non sarà pronto e perfettamente amalgamato al sugo.
Servite in un piatto fondo spolverando il prezzemolo tritato.


Inserisci un commento
Logo Donna
Autore : Josy Monaco

Sito donne: il mondo visto al femminile!

Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.