E-mail :
Password :

Come fare il salmone affumicato

Come fare il salmone affumicatoCome fare il salmone affumicato

Il salmone è un pesce grasso ricco di omega 3, iodio, magnesio, vitamine del gruppo B ed è una grande fonte di proteine, questo lo rende un alimento ideale per abbassare il colesterolo e i trigliceridi e trattare altre condizioni cardiovascolari, oltre a fornire grandi benefici per l'organismo. Le modalità di preparazione del salmone sono piuttosto ampie e consumarlo affumicato è un modo abbastanza comune, sia nel sushi, insalate o antipasti e questo può variare le sue caratteristiche nutrizionali.
ingredienti:
 1 filetto di salmone fresco
 ½ kg di sale grosso affumicato
 150 gr di zucchero
 Ramoscelli di aneto
 Olio d'oliva
Passi da seguire per fare questa ricetta:
1
È consigliabile che se hai acquistato il salmone fresco, devi congelarlo per 48 ore in quanto il pesce non sarà cotto ed è un modo per prevenire i parassiti che potrebbero essere presenti in esso. Prendi il salmone dal frigo e aspetta che si scongeli. Il prossimo passo per fare il salmone affumicato è lavare il pesce, rimuovere le parti danneggiate, se necessario, e rimuovere le spine. Asciugalo con carta da cucina.

2
In una ciotola mescolare il sale affumicato, che può essere ottenuto in qualsiasi supermercato, con lo zucchero. In un piatto mettere uno strato della miscela precedente e mettere il lombo di salmone in cima, con la pelle rivolta verso il basso. Coprire il salmone in cima con il resto del sale e lo zucchero.
3
Avvolgere tutta la fonte con un involucro di plastica e ora sarà necessario fare pressione sul salmone in modo che la miscela di sale e zucchero possa penetrare meglio, per questo posto due mattoni della bevanda che è, in modo che non ci sia peso. Puoi avvolgerli anche in un film di plastica o lasciarli senza questo e metterli in frigo.


 
4
Questo passaggio di come fare il salmone affumicato dipenderà dal grado di affumicatura e dallo spessore del lombo di salmone, lasciandolo macerare tra le 24 e le 48 ore. Una volta che il tempo che hai deciso è passato, vedrai che il salmone ha rilasciato molta acqua, rimuovilo dalla fonte, lavalo con acqua fredda, ma non eccessivamente e vedrai che il suo colore è leggermente cambiato in uno più rosso.
 
5
Asciugalo con carta da cucina e ora è il momento di tagliarlo. Con un coltello affilato, inizia a tagliare il salmone a fette sottili partendo dalla parte più larga del lombo. Mettilo in una ciotola e aggiungi un filo di olio d'oliva e i rametti di aneto.


6
Ci sono altri modi per preparare il salmone affumicato, alcuni aggiungono un po 'di Bourbon per marinare prima di mettere il sale affumicato o aggiungere a quella miscela di sale e zucchero il limone grattugiato e l'aneto. È possibile utilizzare questa ricetta di salmone affumicato fatto in casa per aggiungerlo a un toast con crema di formaggio, metterlo nelle vostre insalate, fare una quiche o torte.
7
Il modo per conservare il salmone affumicato è un contenitore con coperchio, in frigorifero per non più di 1 settimana e mezza o puoi anche congelarlo.
Inserisci un commento
Logo Donna
Autore : Agrippino Romano

Sito donne: il mondo visto al femminile!