Poesie e racconti: Poesie · Racconti · Riflessioni · Storie di donne
Fuoco Sacro!
Fuoco Sacro!
Fuoco Sacro saprà conquistarvi con la sua storia e le emozionanti vicissitudini dei personaggi. Ho scelto per voi una strofa molto bella che saprà conquistarvi.
«C’è qualcosa d’instabile che s’agita dentro di me, qualcosa che viene dal passato, da quelle convinzioni istintive di cui ho fatto indigestione nell’adolescenza, fino a tradurle nel primo barlume di una filosofia di vita. Una vita che immaginavo di corsa, travolgente e senza compromessi, votata a qualcosa per cui valesse la pena di battersi […] Le cose poi sono andate diversamente e in modo molto meno travolgente di quanto potessi credere.»
Cosa ne pensate?
Ma di cosa parla questo libro?
E’ la storia di un uomo, solitario e inquieto, che ricorda il suo passato, la sua concentrazione si posa su giorni memorabili: gli anni Settanta della sua adolescenza trascorsa tra Roma e Milano.
Il protagonista inizia a cercare Marco, l'inseparabile amico con cui ha condiviso quegli anni, per lui ormai avvolti da una sorta di leggenda privata. Marco però non si trova, e l'indagine diventa un'ossessione.
Perché la memoria e la coscienza paiono agire come due estranei?
Per capirlo avrà prove da sostenere, incontri da affrontare, rivelazioni da apprendere, rivisitando una cultura giovanile italiana nella sua breve stagione di splendore.
Il romanzo di un'esperienza dolorosa e di un'evoluzione purificatrice, alla ricerca dell'equilibrio esistenziale indispensabile per provare, sia pure fuori tempo massimo, a diventare adulti.

Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Fabia Tonazzi
Dalla gallery
Vita a 2 Facebook vs MySpace
Sondaggio

Ti piace la nuova grafica di DONNISSIMA ?

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.