Come curare un'ustione nella mano
Come curare un'ustione nella mano
Come curare un'ustione nella mano

Passi da seguire:
1
La prima cosa da fare per curare una bruciatura nella mano è idratare la ferita posizionando l'area interessata sotto un rubinetto d'acqua. Si consiglia inoltre di posizionare impacchi di ghiaccio o freddo con l'aceto. L'ideale è rinfrescare la bruciatura per evitare che il calore penetri nella pelle.

2
Il prossimo passo per curare un'ustione nella mano è di disinfettare l'area in modo che germi e batteri non contaminino la ferita. Lavare la bruciatura con acqua e sapone antibatterico. Dopo questo è possibile applicare una crema anti-infiammatoria per evitare che l'area si gonfia.

3
Le ustioni spesso irritano la pelle, quindi è necessario applicare un po 'di crema idratante per aiutarla a rigenerarsi. Il miele è un'opzione eccellente per curare le ustioni sulla mano, poiché crea una barriera che impedisce il passaggio di microbi e protegge la ferita da qualsiasi attrito, oltre a lubrificare la pelle. Metti un po 'di miele sulla ferita e coprilo con una benda di garza.

4
Se non hai il miele in casa puoi applicare l'aloe vera. L'aloe vera è ben nota per la sua capacità di rigenerare la pelle e prevenire segni o cicatrici dal rimanere dopo un infortunio. Idealmente, tagliare una foglia e posizionare un po 'di vetro di aloe vera sulla ferita e poi fasciarlo con una garza. Se non hai questa pianta in casa, anche le creme su di essa sono valide.

5
Calendula è anche l'ideale per curare le ustioni sulla mano. Puoi applicare una crema a base di questo ingrediente e bendare la ferita con una garza. Si consiglia di applicare miele, aloe vera o calendula due volte al giorno e ricordarsi di lavare preventivamente la ferita con acqua e sapone.

6
È importante valutare il grado di bruciatura. Se la bruciatura è di primo o secondo grado, può essere curata come spiegato nei punti precedenti. Tuttavia, quando la bruciatura della mano comporta la perdita di tessuto profondo, è consigliabile recarsi in ospedale ed essere valutata da uno specialista.

7
Se la bruciatura della mano ha una vescica, è meglio non romperla e proteggerla con cura. L'ampolla è una barriera che protegge la pelle dei batteri e la aiuta a rigenerarsi da sola. È meglio aspettare fino a quando la vescica non sarà sgonfiata con il passare dei giorni.

8
Una bruciatura della mano può richiedere molto tempo per guarire completamente se continui a utilizzare l'area come al solito. È meglio riposare la mano, allontanarsi dalla pulizia e cucinare per almeno tre giorni e attendere che il dolore diminuisca per riprendere i compiti della casa.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Condividi DONNISSIMA
Autore : Maria Concetta Sepe
Dalla gallery
Fammi dimagrire
Sondaggio

Ti piace la nuova grafica di DONNISSIMA ?

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.