Togliendosi la maglietta: differenza tra uomo e donna
Togliendosi la maglietta: differenza tra uomo e donna
Dalle statistiche emerge che maschi e femmine si tolgano la maglietta in modo diverso: il maschio tendenzialmente la toglie afferrandola da dietro il collo e poi estraendola dritta, la femmina afferrandola in basso e poi incrociando le braccia la toglie a rovescio. Fermo restando che i modi per togliersi la maglietta sono molti di più, ma questi sono i due principali.

Poiché la scienza tende a investigare il comportamento umano per capire che cosa si celi dietro alle nostre azioni, si è indagato pure su questo.
In realtà quanto emerso è molto meno profondo di quento si pensi: chi ha i capelli corti ha più facilità nel togliere la maglietta dal collo, chi ha i capelli lunghi ha più comodità a toglierla partendo dal basso.

Ma non solo: le magliette di maschi e femmine sono diverse, quelle delle femmine sono larghe sul seno e aderenti in vita, non si riescono a sfilare, quelle dei maschi sono dritte e quindi di sfilano comodamente.
Infine il problema del trucco: tirare la maglietta da dietro rischia di diventare un attentato al rossetto e al fondotinta, arruffarla consente di non toccare il viso. In pratica il gesto dal collo è diretto, quello dalla base delicato e le donne preferiscono, mediamente, i gesto più delicato (MC).
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Dalla gallery
Senza internet
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.