Misteri di Calabria a fumetti
Misteri di Calabria a fumetti
I misteri della Calabria diventano un fumetto grazia alla matita (magica?) di Daniele Bigliardo e della sceneggiatura di Giuseppe De Nardo.
Diversi i paesi che fanno da cornice a questa bella iniziativa che sarà possibile ammirare a Cosenza nel corso della manifestazione Le Strade del Paesaggio dal 23 settembre al 9 ottobre.
Misterid i Calabria è un breviario illustrato di storie e disegni che vuole dare ai lettori e appassionati, di anno in anno sempre più numerosi, delle suggestioni per scoprire nuove storie e antiche leggende. Il viaggio che viene raccontato nella guida, parte, ancora una volta, da Cosenza, dal Museo del Fumetto. Si passa per la confluenza dei due fiumi, il Crati e il Busento, dove secondo la leggenda è sepolto il barbaro Alarico, insieme al suo tesoro, e si arriva nei quattro borghi, Civita, Morano, Bova e Gerace, che, nel 2016, hanno avuto il prestigioso riconoscimento di bandiera arancione del Touring Club. I protagonisti di questo viaggio sono due turisti. Una giovane coppia che visita il Museo del Fumetto e s'innamora della città e del suo territorio dopo aver letto, e visto le illustrazioni originali, dell'albo di Dylan Dog ambientato a Cosenza. Sono una giovane coppia, di cui non ci è dato conoscere il nome e la storia passata. Partono in auto alla scoperta di un viaggio che li porta a vedere bellezze e incontrare misteri, monumenti e leggende di quattro borghi diversi della Calabria. Quello che intraprendono i nostri eroi occasionali è un viaggio particolare, come accade sempre ad ogni protagonista di fumetti degno di nota, che porta con se il fascino della scoperta e del mistero e va oltre i confini del reale.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.