Chi ha inventato il Water?
Chi ha inventato il Water?
Cari lettori di Donnissima,

lo incontriamo ogni giorno e gli diamo nomi diversi come toilette, tazza e così via. Voi sapete chi ha inventato il water?  E la carta igienica?

Storia del water e della stanza da bagno

• Conoscere la storia del water ci porta indietro agli antichi Greci, che non avevano la benché minima idea di cosa fosse una stanza da bagno e si lavavano in cucina aiutandosi con pentole e brocche d’acqua.
Gli antichi romani, invece, curavano la propria igiene personale con la cosiddetta “lavatrina” ed erano soliti andare alle terme, non solo per lavarsi ma anche per coltivare le relazioni sociali; dopo il V secolo, questa usanza è andata scemando e con essa anche l’abitudine di curare l’igiene personale.
• Dal Medioevo, iniziarono a diffondersi i vasi da vuotare per strada, che nascondevano un ingegnoso marchingegno per riciclare gli escrementi: attraverso un piccolo foro, gli escrementi cadevano in un pozzo, dal quale venivano in seguito estratti e riutilizzati come fertilizzante.
• Più o meno nel XIX secolo, nascono i primi prototipi delle stanze da bagno così come oggi le conosciamo. In questo periodo, questo angolo indispensabile per ogni dimora ha attraversato due fasi:

1) Per usufruire di acqua calda, bisognava ricorrere a dei recipienti esterni.
2) Nel 1890 circa, arrivano le prime stufe a gas, permettendo di creare una sorta di collegamento tra bagno e cucina.

• Per il primo prototipo di water, che ha ispirato il modello che usiamo anche oggi, bisogna fare un passettino indietro nel tempo e tornare nel 1775, quando l’inventore inglese Alexander Cummings ideò il prototipo di sciacquone. Questa invenzione fu in seguito perfezionata con un impianto idrico automatico con tanto di galleggiante.

La carta igienica
Il merito di aver ideato la carta igienica va ai cinesi del VI secolo. Ci vollero molti anni affinché tutto il mondo ne facesse uso e, in questo caso, il merito va a due inventori: 

1) Joseph Gayetti che la brevettò nel 1857;
2) Walter Alcock che, nel 1879, portò la carta igienica nel mercato, offrendo un prodotto che all’epoca era considerato innovativo.

E ora che conoscete la storia del water, non sarà più la stessa cosa quando andrete alla toilette!

Fonte di approfondimento: RENATO CAPORALI, LAURO MICHELE, Invenzioni e scoperte dalle origini ai nostri giorni, Giunti Editore, 2001.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Josy Monaco
Dalla gallery
La befana
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.