Mamme Haters, è allarme on line
Mamme Haters, è allarme on line
Haters e internet la nuova categoria a rischio sono le “mamme”. Quindi attenzione ai forum che parlano di e per le mamme, perché la denuncia è arrivata proprio da quel genere di siti: tra le mamme si sono create fazioni (virtuali) prevalentemente divise su alcuni argomenti tipici, che sono ricorrenti e sempre uguali, eccoli di seguito.
Parto naturale e parto cesareo, vaccinazioni, mamme casalinghe e mamme lavoratrici, part time, nonni o asilo nido, inseminazione artificiale o no, baby sitter o servizi.

I principali argomenti sui quali le mamme discutono sono questi, è naturale, perché sono anche i temi più topici in generale.

Quello che non sta andando bene è che il trend è cambiato: sempre più persone si uniscono a gruppi con molti follower che fanno vero e proprio spam, in rete, per dare visibilità a testi o argomenti.
Lo spam è seguito da un codazzo di commenti, alcuni originali, altri generati. Si annidano poi i generatori di opinione, che stimolano attraverso lo hating le reazioni delle persone.
Nulla di grave, non si tratta di attacchi alla persona in sé ma solo per argomentazione, usando però la persona come mira, è spiacevole e sta accadendo, proprio alle mamme (MC).
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Dalla gallery
Dicono che Dio creò l'uomo a sua immagine e somiglianza.
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.