Bicipolitana: per le amanti delle due ruote
Bicipolitana: per le amanti delle due ruote
Torino, Padova, Pesaro .. Roma si attende al varco. Non si chiameranno più piste ciclabili o piste ciclopedonali, anche se ormai stavamo per abituarci (non ancora ovunque ci sono).

Per chi ama lo spostamento due ruote a pedali sarà una gran bella notizia.

Si chiameranno “Bicipolitane” cioè dei circuiti collegati in vari colori, come le Metropolitane, che sono destinati a biciclette e eventualmente pedoni, le quali saranno corsie veloci preferenziali per collegare le diverse parti delle cottà.

In sostanza lo scopo è di creare reti con nodi abbinati ai punti nevralgici delle città, in modo che la bicicletta diventi effettivamente vantaggiosa per percorrere le vie interne senza prendere un mezzo a motore che non sia quello pubblico, in questo modo eliminando del tutto o quasi il traffico delle auto personali.

Le linee delle Bicipolitane hanno diversi colori, sono sempre gratis, permettono di comunicare tra loro con incroci e sono una via di comunicazione rapida, gratis, ecologica e silenziosa.

Non resta che costruirle, ora che la gente le attende con tanta ansia (MC)
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Dalla gallery
Morire sani
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.