Lapo Elkann è stato derubato
Lapo Elkann è stato derubato

Sabato sera 11 febbraio 2012, mentre quasi tutta l’Italia, si trovava attaccata alla televisore per guardare Sanremo, la casa milanese di Lapo Elkann viene svaligiata. Per questo ho scritto ”quasi tutta l’Italia”. Il loft in zona Navigli del rampollo di casa Agnelli è stato difatti ‘rapinato’ da dei criminali che sembra molto bene informati. Poiché da diversi giorni Lapo non è in Italia, ma al contrario si trovava all’estero. Di conseguenza i ladri arci sicuri di non farsi scoprire da nessuno all’interno dell’abitazione, si sono introdotti all’interno di casa Elkann verso l’1 di notte, pur facendo azionare l’allarme alla centrale operativa del servizio di vigilanza della Fiat, che verifica via telematica anche l’ abitazione di Lapo. Informato il domestico, è stata istantanea la chiamata il 113. Quando la polizia è entrata nella abitazione ha trovato tutto sottosopra compreso un cassettone, infatti ad questo mancavano i relativi cassetti, che in seguito sono stati trovati, sempre nell’appartamento….ma vuoti. Oggi dire di cosa si sono impadroniti i ladri è impossibile, infatti come ho scritto prima il padrone di casa non si trova in Italia, quindi si trova attendere il suo ritorno dal viaggio. Quando Elkann sarà in casa potrà fare insieme alla polizia tutto l’inventario di ciò che ha in casa ed di conseguenza si potrà sapere ciò che è stato rubato.

 

Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Marina Prota
Dalla gallery
Io raggiungo sempre l'orgasmo ! ... Veloce come sei lo superi pure
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.