Meditazione Vipassana
Meditazione Vipassana
La meditazione Vipassana, poiché è una delle più antiche e più eseguite nel mondo della meditazione. Vipassana, il cui senso letterale è "guardare le cose come tali in realtà", consta nell'osservare la mente e il corpo per arrivare la pace interiore e la calma mentale.

Attraverso la meditazione Vipassana, il praticante inizia un viaggio di consapevolezza di sé e autocontrollo che gli permette di esaminare da un'altra prospettiva e sradicare i problemi più superficiali e angoscianti del giorno per giorno. I passi principali che devi seguire per iniziare a praticare la meditazione Vipassana sono i seguenti:

Una volta che sei seduto comodamente in un posto tranquillo, chiudi gli occhi e allunga i muscoli per allentarli un po '. Non è necessario adottare una posizione specifica se non ti sembra naturale.
Inizia a respirare lentamente attraverso il naso. Prenditi il tuo tempo; All'inizio potresti trovare utile contare fino a quattro mentre riprendi fiato.
Aspetta un paio di secondi e rilascia l'aria attraverso la bocca con la stessa lentezza.
L'obiettivo della meditazione Vipassana è che puoi eseguire il processo con il controllo assoluto della tua respirazione. Osserva il tuo corpo dentro mentre prendi e rilascia lentamente l'aria; prova a percorrere il sentiero che l'aria attraversa il tuo corpo.
Non sentirti frustrato se hai problemi di impegno e ti distragga agevolmente, poiché è completamente normale tra i principianti. Prendi nota di ciò che ti ha distratto (sia esso un suono, un prurito, un ricordo, ecc.) E concentrati di nuovo sull'oscillazione del tuo respiro.
Non perdere la pazienza, anche se è difficile per te concentrarti durante le prime sessioni, perché è un processo lungo e difficile. Non forzarti se vedi che i tuoi movimenti non fluiscono naturalmente; Ricomincia e prova a reindirizzare la tua attenzione verso la respirazione. All'inizio puoi solo meditare per un minuto o anche meno, ma non ti preoccupare, prosegui a dedicare alcuni minuti al giorno e, poco dopo, vedrai come i secondi iniziano a diventare meno pesanti.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.