A piedi nudi. Il cammino silenzioso dalla A alla Z, di Andrea Bianchi
A piedi nudi. Il cammino silenzioso dalla A alla Z, di Andrea Bianchi
Fausta Slanzi, Andrea Bianchi, in dialogo, per parlare di MontagnaLibri, in Piazza Fiera a Trento, con il libro “A piedi nudi. Il cammino silenzioso dalla A alla Z” un interessante libro che in ordine alfabetico parla di un'esperienza decisamente umanista; camminare senza le scarpe entrando in contatto con la terra, che scarica la nostra energia in eccesso, riequilibra il nostro spirito e ci fa tornare “umani”.

Dopo il libro precedente, che si chiama “Il silenzio dei passi” l'autore parla del camminare a piedi nudi come esperienza del possibile, da fare in serenità. Noi abbiamo perso l'abitudine alla consueta camminata scalzi, che ha un che di naturale ma che è un mix di riflessioni, di esercizi e di arte.
Nel contesto del TFF 2017 presso l'area giardini per le Famiglie è stato allestito un percorso misto per avvicinarsi alla camminata senza scarpe e senza calzini su materiali eterogenei.

Nel salotto letterario di stamattina l'autore ha spiegato come ha iniziato a sperimentare la sua scelta, grazie alla sua bimba, che con naturalezza voleva camminare a piedi nudi su un ciotolato.
Dal giardino alle cime delle montagne, ma portando sempre con sé lo spirito che, camminare scalzi, ha un effetto terapeutico e salutare, naturale.

“Il testo è organizzato come una lista in ordine alfabetico. Il lettore potrà scegliere di passare da un termine a un altro secondo i propri personali collegamenti, come quando si percorre scalzi un sentiero lungo il quale è necessario trovare a ogni passo il giusto punto di appoggio per il proprio piede.” (Macrolibrarsi)

In arrivo in questi giorni poiché appena uscito, disponibile al MontagnaLibri e su internet. (MC)
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.