Le api addestrate che trovano le mine antiuomo
Le api addestrate che trovano le mine antiuomo
Parliamo ancora di insetti soldato 2:anche le api sono state addestrate per volare sopra campi minati e individualizzare in modo esatto i punti dove si nascondono mine antiuomo.

E' il risultato ottenuto da un gruppo di ricerca dell'Università di Zagabria ,in Croazia ,guidato da Nikola Kezic.

In questo paese ci sono ancora 250 mila ordigni inesplosi nel terreno,eredità della guerra nei Balcani tra il 1991 e il 1995.

“L'eplosivo più usato nelle mine è il trinitroluene,il tnt.abbiamo circondato di tnt le ciotoline che contengono il cibo:quando le api vanno a mangiare,imparano ad associare i due odori”spiega a Panorama. “poi le liberiamo nei campi appena sminati,seguendole con telecamere a infrarossi: se si concentrano su un punto,capiamo che lì sotto si cela una mina sfuggita al controllo”.

L'addestramento dura tre, quattro giorni,ma l'associazione tnt- cibo va poi costantemente ripetuta affinchè le api non la dimentichino.
“I risultati delle prime prove sono stati incoraggianti”continua Kezic. “In autunno riprenderemoconaltri test”.

Rispetto ai cani antimine,le api hanno un grande vantaggio:la leggerezza. Non arrivano nemmeno al grammo di peso,non rischiano di far esplodere le bombe.

Tratto da Panorama Dicemre 2007
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.