Fumare è fuori moda, ve ne siete accorte?
Fumare è fuori moda, ve ne siete accorte?
Il XX secolo, per fortuna, ha forse portato con sé una delle peggiori abitudini che l'uomo avesse mai preso .. la sigaretta. Complice la legge che si è notevolmente inasprita anche in Italia, sulla scia degli USA dove è vietato fumare anche in zone aperte se si è al pubblico, ecco che il fumare è stra-passato di moda. Cosa oramai da pochi appassionati, i meno forti si sono dati alla sigaretta elettronica.

Devono essersene accorti anche quelli che le sigarette le producono, dato che attualmente il fumo è tra le azioni più notevolmente rilanciate dal Grande Schermo, che porta sempre qualche chicca con sé. In questo periodo sigarette, sigari e pipe la fanno da padrona nei film in recente uscita, quasi una specie di rigurgito anni cinquanta? Non lo sapremo se non attendendo. Sono comunque passate di moda le sigarette, nella vita, mentre le nuvolette di fumo sullo schermo sono state rilanciate.

I film in cui si fuma di più? Django Unchained e Flight, ma in effetti questi due film sono ambientati in situazioni in cui non sarebbe possibile quasi non fumare. Ma ci sono altri film usciti di recente che parlano con scene al tabacco, ad esempio in A Royal Weekend il tema parte proprio dal fumare. Seguono Piccole Bugie tra Amici e 20 Sigarette. Insomma, in tutta Europa fumare è una cosa da film e non più da realtà. O almeno si spera.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.