Giornata mondiale.... delle schiocchezze!
Giornata mondiale.... delle schiocchezze!
Nell’ultimo anno, praticamente ogni giorno mi è capitato di leggere che quella determinata giornata era dedicata a qualcuno o qualcosa. Fino a poco tempo fa, solo raramente si sentiva parlare delle famose giornate mondiali in ricordo di un evento, come il 27 gennaio, giornata della memoria, oppure il 25 novembre, dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne. Nell’ultimo periodo invece, queste giornate nazionali o internazionali si sono moltiplicate, sono dedicate davvero a qualsiasi cosa e secondo me ormai rasentano il ridicolo. Faccio qualche esempio trovato spulciando qua e là su internet. Il 13 agosto è la giornata internazionale dei mancini; il 23 gennaio è la giornata nazionale delle torte; il 9 marzo quella della pennichella; il 22 febbraio è dedicato al pensiero e il 14 novembre è la giornata mondiale del diabete. Ma in queste giornate mondiali si pensa proprio a tutti. Il 6 maggio è la giornata senza compiti: gli studenti si dedicano ai loro hobby e rinunciano a svolgere i compiti per l’indomani, ma la stessa data è stata scelta per un’altra ricorrenza: la giornata mondiale anti-dieta (No diet day). Il primo marzo è la giornata mondiale dei complimenti, il 17 febbraio è la festa dei gatti, mentre il 24 giugno è quella degli Ufo. Ce n’è davvero per tutti i gusti, non c’è che dire. Personalmente non riesco a capire il senso di molte di queste giornate, eppure questa tendenza sembra in aumento.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Cinzia Crinò
Dalla gallery
Terza età e reincarnazione
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.