Soldi: a 30 anni bisogna iniziare a farli fruttare
Soldi: a 30 anni bisogna iniziare a farli fruttare
I soldi sono una parte del nostro quotidiano che copre un ruolo abbastanza importante: senza di loro si conclude poco, ma anche se non ce ne sono moltissimi si riesce a cavarsela. Il nostro comportamento verso i soldini cambia parecchio nel corso della vita, ma è verso i 30 anni che si arriva alla maturità verso essi. Le cose inutili sono andate e si inizia a pensare alle cose serie, purtroppo, perché è proprio per questo motivo che molti sbagliano, rendendosi la vita inutilmente impossibile.

Ecco le principali cose da NON pensare dopo i 30 in riferimento ai soldi:
- il lavoro, se non piace o se non è conforme alle nostre aspettative e necessità va cambiato, anche se si hanno ormai 30 anni e se non si hanno le idee chiare sul futuro

- investimenti, se si intendono fare bisogna cominciare adesso, altrimenti poi diventa tardissimo

- banche, se non si ha stabilità non bisogna chiedere credito, non si riuscirà a coprire e sarà però troppo presto per dilungare le sofferenze, visto che gli anni da vivere sono ancora moltissimi, a 30 anni

- casa e figli, punto dolente, essere dopo i 30 non si traduce in riprodursi, comprare casa e mettere tenda stabile, se non si ha una progressione economica favorevole meglio studiare altre soluzioni meno invasive, rispetto a un mutuo, ad esempio

- risparmi, grave verità, se non si è riusciti a risparmiare nei primi 30 anni di vita, purtroppo, non si riuscirà mai, perché il concetto di avere da parte un piccolo capitale si matura già da giovani, per cui se non c'è il capitale a questa età significa che non c'è l'idea della capitalizzazione, potrebbe essere il momento di un cambio radicale, però

- tempo, altro ultimo problema. Se persistono problemi economici o debiti i 30 anni sono il termine ultimo per metterci mano, il momento giusto per uscire dalla melma, attendere i 40 significa fare sacrifici fino alla pensione o quasi.

Ecco perché a 30 anni è bene fare il punto sulla propria posizione rispetto ai soldi nella vita, e rigare dritto, per godersi la parte centrale, quella della maturità (CM)!
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Dalla gallery
Un pugno di mosche
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.