Nel blu dipinto di blu
Nel blu dipinto di blu
Oggi 9 gennaio 1928 si ricorda uno degli artisti italiani più prolifici. Il cantautore Domenico Modugno. Con circa 230 canzoni scritte e incise, Domenico Modugno è stato cantautore, chitarrista, attore e regista. L'exploit del successo è nato con la famosa “ Nel blu dipinto di blu” in seguito ribattezzata Volare, canzanone diventata una delle più conosciute al mondo. Si racconta infatti che  siano state vendute circa ottocentomila copie in Italia e  più di ventidue milioni nel mondo. Ma com'è nata “Volare” ? Fu lo stesso autore a raccontare di aver partorito il testo nel giorno più nero della sua vita. Il testo è nato da una visione onirica sviluppato in seguito ocme un volo poetico nell'azzurro che si fa più intenso. Modugno ha raccontato di trovarsi a Ponte Milvio con il paroliere Franco Migliacci e che insieme  hanno pronunciato il verso << Di blu m'ero dipinto >> e che da lì si sarebbe nata l'ispirazione per completare il testo della canzone. In termini di cultura musicale, << Nel blu dipinto di blu >>  per il tipo di arrangiamento, rappresenta un punto di rottura con  la musica italiana tradizionale e l'inizio di una nuova fase che si ascrive nel nuovo stile portato dagli urlatori attraverso esecuzioni che sono figlie di influenze swing di origine statunitense.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Josy Monaco
Dalla gallery
Primo Maggio
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.