C’è sempre il sole al di là delle nuvole
C’è sempre il sole al di là delle nuvole
Milano Roma Napoli grandi metropoli con molti apparenti divertimenti. Le città nel loro splendore ti attendono sopratutto la sera tra le insegne luminose di pub discoteche ristoranti di ogni genere. Sembra che tutto sia al loro posto … e si stato appositamente creato per far “divertire”. La gente chiassosa, le grandi comitive di amici, i gruppetti di donne e uomini con tanta voglia di fare … sostanzialmente l’uomo moderno è solo è come una stazione ferroviaria colma di viaggiatori, tale per cui i contatti umani corrono il rischio di essere superficiali e transitori. E’ accaduto a tutti di sentirsi solo anche in mezzo a tanta gente, nel caos assoluto, nel bel mezzo di una festa accanto alla persona cara …E’ una sensazione che prescinde dallo stato emotivo di quel momento. Sentirsi solo può anche essere una situazione “fisiologica”, che riconduce a cercare dentro qualcosa che forse non sapevamo di avere … noi stessi un amica più vicina e reale. Aiuta a riflettere sulla vita, sui rapporti con gli altri. Non sempre è sinonimo di abbandono.E’ doloroso ma a volte è necessario per ritrovare una parte dimenticata. Imparando ad ascoltarci si può capire cosa è veramente importante, desideri, paure. Ognuno trae dalle proprie esperienze un’ insegnamento di vita, spesso le delusioni ti obbligano a crearti delle barriere di protezioni, creando un distacco e proprio perché ci si rende conto di quanto si è sofferto allo stesso modo scopriamo quanto sia difficile riaprirsi di nuovo. Occorre ricominciare a “remare” verso una direzione e sicuramente troveremo una mano pronta ad aiutarci, procedendo a piccoli passi perché l’amicizia è una lenta relazione che bisogna coltivare laboriosamente con cura. Non spaventiamoci davanti alle difficoltà, non rinunciamo ai momenti di solitudine ma apprezziamo il suo potere nel farci crescere imparando a fidarci degli altri, non facciamo che paghino le scorrettezze di chi ci ha preceduto. Siamo sempre più inclini a lamentarci dei torti subiti e a decantare il male che ci hanno fatto, vedere e considerare cosa ha spinto la persona in questione a un comportamento tanto meschino forse ci aiuterebbe a capire e a valutare le persone che ci circondano. Ricordiamo che come dice un proverbio cinese : “C’è sempre il sole al di là delle nuvole”.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Paola Primoli
Dalla gallery
Crisi e aumento della povertà
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.