Non perdere l'Io nel Noi
Non perdere l'Io nel Noi

Un film, una musica, il rumore dei passi per il corridoio e... Subito i ricordi affiorano come se i giorni non fossero mai trascorsi da quando hai deciso di dire no a una relazione che ti soffocava e rendeva la vita difficile.
Si sta insieme per vivere meglio, forse. Si cammina fianco a fianco per un po'. Quanto si è desiderato, però, che quel po' fosse per sempre.

Una pausa di riflessione è ciò che si chiede tante volte e, nella maggiior parte dei casi, viene interpretata come un "voler conoscere un'altra persona". Non c'è niente da fare, la buona fede la si abbandona sempre quando comincia a scendere il velo del dubbio, quando si intuisce che qualcosa nell'altro sta cambiando.

A volte si ha davvero voglia di riflettere perché la vita cambia di continuo e le esperienze passate ci hanno insegnato che la sopravvivenza equivale anche a pensare e ad ascoltare se stessi. Già. A stare molto tempo con un'altra persona i suoi problemi diventano i nostri e e nostre aspirazioni le sue. Ma impegnarsi per la riuscita di una coppia non sempre corrisponde a sviluppare come si vuole la propria aspettativa di vita, il proprio sogno.

"Ama e fa ciò che vuoi" diceva Sant'Agostino. Solo ascoltando nel profondo il proprio cuore si scoprirà che amare un altro significa amare se stessi in modi diversi. Ma bisogna aver chiaro cos'è che funziona e che va bene per noi, prima che per l'altro. Solo così la mia felicità sarà la nostra felicità.

Nessuno può essere certo di ciò che desidera finché non si trova cn le spalle al muro a proteggere i propri sogni. E quando questi s ogni vanno protetti dal proprio partner che li sminuisce o che non li rende possibili, allora sì che c'è ra riflettere, da mettere insieme le proprie risorse e guardare la propria vita da altre angolazioni.




Ph. Internet 
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Bruna Larosa
Dalla gallery
Vita di coppia su Facebook
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.