Come sapere se un anello di diamanti è vero
Come sapere se un anello di diamanti è vero
Come sapere se un anello di diamanti è vero
Gioielli con diamanti: vero o falso?
Gli anelli di diamanti sono molto ambiti, ma conoscere la loro autenticità non è facile a prima vista. Se hai un anello di diamanti o ne stai per ottenere uno e vuoi confermare che è proprio vero, puoi consultarlo in precedenza con un gioiello affidabile o testarlo con i tuoi metodi.

Di seguito, presentiamo i modi più affidabili, economici e comuni per scoprire se il tuo gioiello di diamanti è vero.

Test a casa per sapere se un anello di diamanti è vero
Test di nebbia
È uno dei test più economici ed è anche abbastanza affidabile. Per sapere se il diamante è vero, posizionalo davanti alla tua bocca e immergilo con la tua nebbia. Se osservi che la pietra viene mantenuta per più di due secondi, è la prova che il diamante non è vero. Questa affermazione è possibile dato che i veri diamanti disperdono il calore del respiro istantaneamente e, proprio per questo, non è facile offuscarli. Se non sei d'accordo, puoi anche provarlo con una pietra finta e, noterai, che rimane offuscato per un tempo più lungo.

Revisione dell'impostazione e della cornice
Un altro modo per verificare se il tuo anello di diamanti è vero è guardando la montatura e l'impostazione su cui si trova. I veri diamanti non sono montati su metalli precisamente economici. Generalmente, questi metalli sono oro o platino e possono rivelarsi effettiva tenuta anulare interna, che appaiono sigla: 10K, 14K, 18K, PT, Plat, 585, 750, 900 o 950. Se la pietra non è vero, il metallo non lo sarà, ed è normale trovare l'acronimo CZ quello corrisponde al cubic zirconia.

Lente d'ingrandimento
Se hai una lente di ingrandimento a casa, è il momento di usarlo per ispezionare il tuo anello di diamanti e verificarne l'accuratezza. Durante l'osservazione, vedrai che le pietre reali presentano piccole imperfezioni naturali, note come inclusioni. È anche normale che compaiano piccole macchie o sottili cambiamenti di colore. Tutto ciò indicherà che il diamante è reale, puro e imperfetto. I diamanti fatti generalmente non mostrano imperfezioni, dal momento che sono prodotti in ambienti sterili e non fanno parte della natura.

Rifrazione del diamante
I veri diamanti rifrangono la luce, cioè lascia che passi e gli consenta di cambiare direzione "piegandola". Le pietre preziose hanno questo tipo di proprietà, quindi quando osservi da vicino la rifrazione del diamante, puoi scoprirne l'accuratezza. Per fare questo, puoi farlo attraverso metodi come il seguente:

Carta da giornale: posizionare la pietra a faccia in su su un foglio di giornale. Vedi se riesci a leggere la stampa attraverso di essa o se vedi determinati punti distorti. Se è così, il diamante non è vero. Ricorda che le pietre piegano la luce, quindi non puoi leggere nulla attraverso un diamante.
Test dell'acqua: far cadere il diamante in un bicchiere d'acqua e vedere se affonda sul fondo. Le pietre reali affonderanno fino in fondo a causa della loro alta densità. Invece, il diamante finto galleggerà sulla superficie o nel mezzo del vetro.
Come sapere se un anello di diamanti è vero - Test di casa per sapere se un anello di diamanti è vero
 
Test professionali per riconoscere un diamante
Se con i test di casa non è chiaro se il tuo anello di diamanti è vero, puoi ricorrere a test professionali. I gioiellieri hanno dispositivi e strumenti specializzati con cui distinguere il vero diamante da una contraffazione. Attraverso test come il calore, microscopi potenti o peso in un equilibrio di elevata sensibilità generalmente possono attestare che la pietra è reale, ma se esistono prove conclusive, è la luce ultravioletta.

Test della luce UV
È un test effettuato attraverso raggi ultravioletti. Consiste nel posizionare il diamante sotto questa luce e vedere se il diamante ha un colore bluastro sotto questa luce. Se è così, significa che la pietra è reale. Più leggero è il blu che emana il diamante, più valore ha e più puro è.

Infine, ti consigliamo di andare a un perito di diamanti per ottenere un certificato di autenticità del tuo anello di diamanti. È un modo più costoso, ma grazie al tuo lavoro non ci saranno dubbi sul fatto che la tua pietra sia reale o che sia un falso. Buona fortuna!
Commenti
A
Annabella
Ottimi consigli
Condividi DONNISSIMA
Autore : Gelsomina Aliperti
Dalla gallery
Io adoro il lavoro!
Sondaggio

Ti piace la nuova grafica di DONNISSIMA ?

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.