Le ballerine si possono indossare anche in inverno?
Le ballerine si possono indossare anche in inverno?
Non è vero che le ballerine possono essere indossate solo in estate, anzi: i modelli invernali regalano eleganza e comodità anche quando le temperature sono basse, ovviamente a condizione che si scelgano i modelli più appropriati e che si presti attenzione alle condizioni meteo. Benché le mode si evolvano e gli anni trascorrano inesorabili, le ballerine restano un punto di riferimento apprezzato dalle ragazze e dalle donne di tutte le età, che le scelgono sia per integrare gli outfit da lavoro che per il tempo libero. Perfette per viaggiare, per camminare a lungo o semplicemente per concedersi un po' di sana tranquillità dopo una settimana intera trascorsa sui tacchi, le ballerine richiedono - però - le dovute cautele e una certa attenzione rispetto alle regole di stile che dovrebbero essere seguite.

Come si abbinano le ballerine in inverno?

Quando le temperature sono rigide, le ballerine possono essere abbinate con dei leggings o con dei jeans skinny, ma solo a condizione che si ricorra anche a dei collant color nudo. Volendo privilegiare un look dal sapore vintage senza rinunciare all'eleganza, invece, vanno più che bene i pantaloni a sigaretta, per un outfit da ufficio ricercato e autorevole: in questo caso le ballerine con i lacci sono più che accettabili, soprattutto se accostate a un maglione abbastanza largo e in grado di garantire tutto il tepore di cui si ha bisogno. Un'altra idea che merita di essere presa in considerazione è quella che prevede di associare un paio di ballerine di colore nero con un tubino, con un giaccone o con un cappotto della stessa tonalità: si tratta di una soluzione che, in un passato non troppo distante, è stata adottata dalla principessa Charlène di Monaco e da Angelina Jolie. Un concentrato di femminilità glamour che è destinato a non passare inosservato.

Le eccezioni alle regole
Per sapere quali ballerine sono comode e morbide, dunque, è opportuno seguire delle regole di stile che, come tutte le regole, possono comunque prevedere delle eccezioni e delle deroghe. Non bisogna dimenticare, per esempio, che queste scarpe possono essere realizzate con vari tipi di materiali: non solo il classico tessuto, ma anche la vernice, la pelle e perfino il tessuto. Inoltre, non è detto che tutti i modelli siano piatti: per esempio Pretty Ballerinas è un marchio che mette a disposizione ballerine in camoscio caratterizzate da un tacco di 3 centimetri, che oltre a slanciare la figura assicurano una maggiore comodità. Lo stesso marchio inserisce nel proprio catalogo anche ballerine con la suola a carrarmato e un fiocchetto. Infine, esistono modelli a punta: insomma, ogni esigenza può essere soddisfatta, e se proprio si vuol rimanere sul classico con ballerine basse non c'è niente di meglio del brand Repetto.

Quando indossare le ballerine
Le ballerine possono essere abbinate, tra l'altro, con gli abiti da sera, siano essi lunghi o corti, ma anche con gli abiti da sposa. In inverno, un suggerimento valido nella maggior parte delle circostanze è quello di evitare l'abbinamento tra calzature con la tomaia in pelle morbida e calze pesanti. Come si è detto prima, però, esiste sempre lo strappo alla regola, come dimostra Valentino che in una recente collezione donna ha previsto il ricorso a ballerine grigio perla con calze pesanti o addirittura pantacollant con tallone. Per uno stile bon ton, d'altra parte, le ballerine possono accompagnare un vestito lungo fino al ginocchio o un cappotto da giorno corto. Le ballerine di Michael Kors, infine, sono concepite per essere indossate con pantaloni sopra la caviglia.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Redazione Donnissima
Dalla gallery
Persone utili
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.