Come scegliere la lavatrice giusta da acquistare durante il Black Friday
Come scegliere la lavatrice giusta da acquistare durante il Black Friday
Devi acquistare una nuova lavatrice? Allora ti conviene aspettare ancora qualche giorno, perché tra non molto in occasione del Black Friday potrai approfittare di moltissime offerte vantaggiose! La settimana dedicata agli sconti pre-natalizi inizierà infatti tra meno di un mese e le migliori promozioni riguardano proprio gli elettrodomestici, oltre ai dispositivi hi-tech come smartphone, tablet e simili. Non vale la pena acquistare una lavatrice proprio adesso dunque, perché tra poco potrai trovare moltissimi modelli a prezzi scontatissimi e fare quindi dei veri e propri affari!

Come scegliere la lavatrice: le caratteristiche da valutare
Le offerte sulle lavatrici per il Black Friday e per il Cyber Monday rappresentano delle occasioni d’oro per trovarle a costi ribassati. I negozi che generalmente propongono le migliori offerte sono le grandi catene come Mediaworld, che possono vantare un’ampia varietà. Quale modello acquistare però? Vediamo insieme quali sono le caratteristiche da considerare per trovare quello giusto per le proprie esigenze.

# Dimensioni e capacità del cestello
Un primo fattore che non si può sottovalutare sono le dimensioni dell’elettrodomestico, che naturalmente devono essere scelte in base allo spazio di cui si dispone. Se questo è limitato, occorre optare per delle lavatrici slim, che hanno una profondità inferiore rispetto a quelle standard (solitamente 35-45 cm) e sono in grado di offrire una capacità di carico fino a 7 kg. Un’alternativa, sempre per chi ha problemi di dimensioni, può essere la lavatrice con il cestello posto in alto anziché frontalmente. In questo modo si può inserire l’elettrodomestico anche in spazi ridotti, senza dover tenere dei centimetri liberi davanti alla lavatrice per l’apertura dell’oblò.

# Classe energetica della lavatrice
Un’altra caratteristica che al giorno d’oggi conviene sempre tenere in considerazione quando si sceglie la lavatrice è la classe energetica alla quale appartiene. I modelli migliori sono quelli A+++ perché consumano meno elettricità e di conseguenza permettono di risparmiare anche in bolletta. Naturalmente, il loro costo è leggermente superiore rispetto a quelli di classe energetica A++ o A+ ma vale la pena prenderli in considerazione perché la spesa iniziale si ammortizza nel giro di pochi mesi.

# Marca della lavatrice
È innegabile che anche il marchio della lavatrice faccia la differenza, sia in termini di qualità che di prestazioni e durata stessa dell’apparecchio. I migliori brand in tal senso, considerati più affidabili e seri per quanto riguarda le lavatrici, sono Miele, Bosch, Samsung, Hoover, AEG, Electrolux e Candy. Rimanere su modelli di questi marchi significa avere qualche certezza e garanzia in più.

# Programmi speciali
Un dettaglio che per molti fa la differenza sono anche i programmi speciali automatici della lavatrice, che sono effettivamente comodi soprattutto per i meno esperti. Basta infatti selezionare il programma in base alla tipologia di bucato che si deve lavare e non occorre impostare nient’altro. Ormai comunque tutti i modelli di ultima generazione sono dotati di numerosi programmi preimpostati, dunque questo è un dettaglio che si può anche trascurare.

# Funzionalità smart e connettività
Infine, le lavatrici di ultimissima generazione sono dotate di funzionalità smart che permettono di gestire l’elettrodomestico da remoto attraverso il proprio smartphone o tablet. Un extra in più che si paga e che solo per alcuni è effettivamente utile.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2022
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.