Il ragazzo di mia sorella
Il ragazzo di mia sorella
Care lettrici, credo che non ci sia film più divertente e profondo di questo.

Provo una grande stima per Pierce Brosnan e qui interoreta un ruolo davvero singolare.

Vediamo un pò la trama....

Richard Haig (Brosnan) è un appassionato professore di poesia romantica al rinomato Trinity College di Cambridge con il vizio per le belle donne. Richard ha imparato ad essere un'autentica canaglia da suo padre, Gordon (Malcolm MacDowell), a sua volta professore di Inglese, vero e proprio donnaiolo da giovane, che crede ancora con convinzione nell’amore libero. Ma Richard cerca qualcosa di più. Così quando Kate (Jessica Alba), la fidanzata di Richard, una studentessa americana di 25 anni, gli comunica di essere incinta, Richard, è ansioso di diventare padre. Ma ancora prima di apprendere la notizia che cambierà per sempre la sua vita, Richard si imbatte casualmente e perde la testa per Olivia (Salma Hayek), una esuberante ed eccentrica scrittrice di romanzi, anche lei alle prese con una serie di disastri sentimentali. Presto scoprirà che Olivia, l’unica donna capace di tenergli testa e di fargli rivalutare la sua vita da don Giovanni, altro non è che la sorella della studentessa che presto diventerà la madre di suo figlio. Ma diventare genitori è un evento importante e Richard e Kate decidono di intraprendere questo viaggio insieme e trasferirsi a Malibù per crescere il loro bambino. I primi anni sono idilliaci e Richard si dedica completamente al figlio Jake. Ma quando Kate si innamora di un uomo più giovane, Brian (Ben McKenzie), che si trasferisce a casa loro, Richard teme di perdere il suo diritto di soggiorno negli Stati Uniti e di perdere anche Jake. Convince Kate a lasciarlo vivere nella dependance per gli ospiti finchè i documenti non saranno pronti e presto inizierà il complesso processo da immigrato. Quando Olivia arriva per una visita, Richard perde il controllo e, con un fermo per guida in stato di ebbrezza, compromette seriamente la sua già difficile situazione. Richard si affida a Ernesto, un avvocato messicano che si occupa di immigrazione, per recuperare credibilità. Ma i responsabili per l’immigrazione americani non sono facili da impressionare e per la prima volta Richard si rende conto che le sue azioni irresponsabili rischiano di fargli perdere tutto quello che ha di più caro..

Buona visione a tutti!
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Fabia Tonazzi
Dalla gallery
Secondo te cos'è un
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.