Requisiti delle concorrenti di Miss Italia
Requisiti delle concorrenti di Miss Italia
Il 9 e 10 settembre andrà in onda, in diretta, una nuova edizione di “Miss Italia”, il più celebre concorso di bellezza. Ogni anno si presentano migliaia di ragazze alle selezioni, prima locali, poi provinciali, regionali e infine nazionali.
Le partecipanti sono tutte ragazze giovani, magre e alte. Ma non basta. Quali sono i criteri di selezione di questo concorso? Dando un’occhiata al bando di partecipazione sul sito www.missitalia.it ho scoperto una serie di requisiti di cui devono essere dotate le aspiranti miss per poter essere ammesse alla selezione. Ma stranamente non sono indicati nel bando quelli relativi al peso e all’altezza.
Alcuni criteri potrebbero sembrare piuttosto banali, ma in effetti nell’Italia di oggi non lo sono più: le ragazze devono essere cittadine italiane e devono essere di sesso femminile fin dalla nascita. Non sono quindi ammesse persone diventate donne dopo un’operazione.
Le partecipanti devono avere tra i 18 anni (da compiersi entro il 16 settembre 2012) e i 26 anni (da compiersi entro il 31 dicembre 2012).
Oltre questi primi requisiti piuttosto generici, ce ne sono altri che attengono all’etica: le ragazze non devono aver mai commesso atti contro la morale comune. Non sono ammesse nemmeno le ragazze che hanno posato nude.
È un altro requisito fondamentale il non aver partecipato allo stesso concorso nel 2011 né aver vinto altri concorsi di rilevanza nazionale o internazionale nel 2011 e nel 2012.
Le aspiranti miss non devono avere in corso contratti relativi al mondo della moda o ai concorsi di bellezza. Inoltre, le miss devono essere sconosciute, per cui non sono ammesse coloro che hanno già partecipato come protagonista a produzioni televisive, cinematografiche o teatrali nel 2011 e 2012, a meno che non si tratti di opere di distribuzione locale.
Ovviamente tutti questi requisiti devono essere rispettati per tutta la durata del concorso, pena l’esclusione.
Per tutte le informazioni potete consultare il sito del concorso.


Cinzia Crinò 

Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Cinzia Crinò
Dalla gallery
Non vedo la pensione
Sondaggio
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.