Dove e come acquistare gli agrofarmaci
Dove e come acquistare gli agrofarmaci
L’utilizzo di agrofarmaci in agricoltura, anche se è dannoso, talvolta diventa necessario per salvare una coltura che è a rischio o attaccata da qualche specie parassita. Pertanto, per evitare di perdere il raccolta, diventa necessario il loro impiego.
Gli agrofarmaci possono essere acquistati presso i consorzi agrari e i rivenditori autorizzati; devono comunque essere sempre nelle confezioni originali e sigillate.
Presidi Sanitari: i prodotti molto tossici e nocivi (ex I e II classe) possono essere acquistati solo da persone in possesso di un’apposita autorizzazione, il cosiddetto patentino, rilasciata dai Servizi Provinciali Agricoltura (ex Ispettorati Provinciali dell’Agricoltura) su delega del MiPAAF (Ministero delle Politiche Agricole, Alimentarie Forestali). Per ottenere il patentino è necessario essere maggiorenni, partecipare a un corso di preparazione organizzato dagli enti gestori dei corsi di formazione professionale e conseguire una valutazione positiva nell’esame che si svolge al termine del corso. Sono esentati dalla frequenza del corso i laureati in scienze agrarie, i periti agrari e agrotecnici e coloro che sono in possesso di laurea breve in scienze agrarie, agro-alimentari e forestali, ai quali il patentino viene rilasciato direttamente.
Presidi Medico Chirurgici: invece, possono essere acquistati da chiunque senza bisogno di patentino o di autocertificazione
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.