I nuovi mestieri
I nuovi mestieri
I progressi dell’informatica e le nuove illimitate frontiere offerte dalla navigazione nello sconfinato mondo del Web permettono finalmente ad ognuno di noi di rivisitare le direttive che ci si era proposti di seguire nell’organizzazione della propria vita, soprattutto nel suo orientamento professionale.
Parole e definizioni come telelavoro e postazione multimediale, sono ormai diventate se non di uso comune sicuramente di dominio di molti.
Oggigiorno il computer semplifica la vita di tutti noi; ma se è possibile fare molte cose stando seduti davanti ad un monitor, come ad esempio pagare le bollette, ci dovrà pur essere qualcuno che, diremo metaforicamente “dietro” quel monitor, organizza le varie attività, insomma gestisce la situazione per permettere che tutto questo sia appunto possibile.
Sta iniziando dunque, anzi è già da tempo iniziato, un nuovo modo di lavorare.
Si affermano così nel mondo lavorativo nuove prospettive e figure professionali: da un lato quelle che si occupano della parte che potremo definire tecnica, legate alla creazione, alla manutenzione, al miglioramento, di tutto ciò che concerne il lato propriamente fisico delle macchine, dall’altra la parte creativa, quella cioè che si occupa di definire i contenuti, siano essi testi, immagini, suoni, video, ecc. All’interno di queste due grandi aree le differenziazioni e le specializzazioni sono diverse ed innumerevoli. Nel settore tecnico operano tutte quelle figure professionali specializzate nella gestione e sviluppo dell’ambiente hardware e software.
Ma è proprio all’interno dell’altro grande settore, quello riservato ai contenuti per intenderci, che assistiamo al moltiplicarsi delle differenziazioni dei profili professionali, legate alla nascita di richieste sempre più specialistiche nel mondo del Web.
Ecco dunque la necessità di nuovi professionisti che si occupano della redazione dei testi, (web writer, copy writer). Chi invece cura l’intero progetto multimediale (testi, immagini, audio) è il packager. Nuove professioni sono quelle strettamente legate alla realizzazione di pagine Web, destinate quindi ad un pubblico senza confini, quello di Internet.
C’è pertanto la necessità della creazione e manutenzione dei siti e, dunque, sono nate figure come quella del web master, cioè di colui che cura appunto tutto il lavoro legato alla nascita e all’aggiornamento dei diversi portali.
Di fronte a queste recenti conquiste informatiche e multimediali è necessario quindi che ognuno di noi rivisiti e ridefinisca le proprie competenze professionali attraverso un aggiornamento continuo e pressoché quotidiano ed un confronto immediato e costantemente attivo con tutte le nuove realtà del mondo del lavoro e della modernità in genere.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.