Impatto ambientale
Impatto ambientale
Un utilizzo scorretto delle risorse naturali ambientali, minerarie o energetiche può portare alla generazione di inquinamento, inteso come alterazione dell’ambiente. Alterazioni di forte entità possono dar vita, in base alla loro natura, a una varietà di disagi per l’essere umano, che variano da patologie a danni permanenti all’ambiente tali da non consentire più la vita in determinate
aree. È possibile considerare, quindi, inquinamento tutto ciò che è nocivo per la vita.

Dal momento che uno scorretto utilizzo delle risorse a disposizione può provocare, come si è descritto, problematiche a volte irreversibili, recentemente la progettazione di opere che possano avere una ricaduta sull’ambiente deve predisporre una valutazione di impatto ambientale (VIA) dell’opera. L’impatto ambientale può essere defi nito come l’insieme degli effetti causati da un evento, un’azione o un comportamento sull’ambiente nel suo complesso. Questa defi nizione fa sì che l’impatto ambientale non sia necessariamente negativo, ma rappresenti un qualsiasi effetto, positivo o negativo, prodotto da un’azione
compiuta sull’ambiente; non va pertanto confuso con gli inquinamenti, i degradi o le pressioni ambientali. La valutazione di impatto ambientale viene svolta proprio al fi ne di prevedere le conseguenze, positive e negative, che l’azione o l’evento comporteranno sull’ambiente circostante e deve essere effettuata prendendo in considerazione ogni fattore ambientale: fauna, fl ora, suolo, acqua, aria, i fattori climatici e il paesaggio, ma anche l’essere umano, essendo egli stesso parte integrante del territorio.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.