Shall we dance? Sulle ali della musica e della danza
Shall we dance? Sulle ali della musica e della danza
Cineracconto: John Clark (Richard Gere) è il classico avvocato di successo con la classica vita perfetta, una bella famiglia con due figli meravigliosi ed un ottima posizione sociale.
Una sera però tutto quello che ha costruito gli sembrerà diverso da quello che vuole veramente grazie all’incontro con Paulina (Jennifer Lopez) una bella ragazza che gli chiede di seguirla in una scuola di danza per prendere delle lezioni e la sua vita cambierà completamente grazie alla musica, al ballo ed a Paulina.

Cineccomento: due stars holliwoodiane, Richard Gere che si ripete in musica dopo il musical “Chicago”e Susan Sarandon ed una cantante portoricana, Jennifer Lopez, prestata sempre più spesso al cinema, danno vita al remake dell’ omonimo film diretto da Masayuki Suo nel 1997.
La vera protagonista della pellicola è la danza come mezzo per riappropriarsi della propria vita e dei propri desideri con le coreografie di John O'Connell.
Il film scorre ordinato e senza particolari spunti brillanti per poi planare in un finale che da molti critici è stato definito sdolcinato.
In un periodo per il cinema pieno di brividi di paura, orchi verdi e storie natalizie ben venga anche un classica commedia romantica su note musicali di valzer, rumbe e lisci.

Scheda:
Regia: Peter Chelsom
Genere: romantico/ musicale
Interpreti:
Richard Gere (John Clark)
Jennifer Lopez (Paulina)
Susan Sarandon (Beverly Clark)
Stanley Tucci (Link Peterson)
Stan Lesk (uomo dei fiori
Bobby Cannavale (Chic)
Lisa Ann Walter (Bobbie)
Omar Benson Miller (Vern)
Tamara Hope (Jenna)
Diana Salvatore (Tina)

Soggetto:
Masayuki Suo

Sceneggiatura:
Audrey Wells

Fotografia:
John De Borman

Musiche:
John Altman
Gabriel Yared

Montaggio:
Charles Ireland
Scenografia:
Caroline Hanania

Effetti:
Tim Harding
Costumi:
Sophie De Rakoff Carbonell
Durata: 106’
Nazionalità: USA
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Federica Damiolini
Dalla gallery
Morire sani
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.