Il grande Sogno di Matteo Pennacchi
Il grande Sogno di Matteo Pennacchi
Autore : Matteo Pennacchi
Editore : Edizioni Piemme
“ Cap Palliser è un villaggio di pescatori in Nuova Zelanda. Ero seduto al Cook’s Bar del porto quando ho rivisto una strana immagine sognata durante la notte: la copertina di un vecchio manoscritto su cui è raffigurata l’immagine del planisfero appoggiato sul palmo della mia mano.”
Inizia così l’avventura di Matteo Pennacchi. Un sogno, un’intuizione che prenderà corpo quattro anni dopo con il PRIMO VIAGGIO INTORNO AL MONDO SENZA SOLDI E SENZA BAGAGLI. In soli cento giorni.
Matteo è l’ultimo dei sognatori. Si affida agli altri con purezza e trasporto sconfinato, passando attraverso lo scherno o la pietà come un angelo. Poco importa se non c’è abbastanza cibo, il domani riserva sempre piacevoli sorprese: una porzione di spaghetti di soia da una giovane cinese o pesce e patatine fritte da un calabrese sulle spiagge di Los Angeles. E poco importa se non c’è un luogo sicuro dove passare la notte: ci sono le stelle e l’erba è abbastanza soffice per dimenticare la stanchezza.
Ma il viaggio non è solo romanticismo e liricità.
E’ lo strumento che aiuta Matteo a capire il mondo e i suoi abitanti. Allora, la vera poesia non sta nella sua prosa scarna e pur palpitante, ma nella saggezza del suo cuore che si aggrappa all’invisibile filo della fratellanza universale con l’ingenuità e la leggerezza di un bambino.
– Tutto muore, si arrugginisce o viene rubato, tranne il tuo spirito. Per Essere bisogna rinunciare ad Apparire. – Queste le verità del vecchio Mudang sulle colline di Sonynotang.
E Matteo le comprende. Le fa sue: il suo corpo è solo un mezzo per proseguire il suo viaggio e l’anima sarà la sua bussola. Solo così ne uscirà fortificato, solo così acquisterà la consapevolezza, la pienezza e il senso del suo viaggio più importante. Quello della vita.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Sonia Ognibene
Dalla gallery
Tartaruga sulla pancia
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.