ADOTTA UNA MAMMA, SARAI IL SUO ANGELO
progetto ANGEL – adozione prenatale a distanza
ADOTTA UNA MAMMA, SARAI IL SUO ANGELO<br>progetto ANGEL – adozione prenatale a distanza
Non sono poche le donne che ogni giorno vengono poste da una maternità inattesa e dalla "fuga" del partner, di fronte al dubbio se potersi "permettere" di portare avanti o meno la gravidanza. Un lavoro instabile, genitori anziani o che comunque non posso sostenere economicamente, certo aggiungono ansia alla situazione già non facile.
In questo senso per tendere una mano alle mamme single nascono progetti di adozione prenatale a distanza, promossi da varie associazioni. Non sono molti, in realtà, questi progetti, ma rappresentano un passo avanti per aiutare donne che dalla nostra legislazione non sono poi favorite in maniera decisiva, e che pure si trovano ad affrontare le stesse spese di una famiglia "ordinaria" caricate sulle spalle di un solo genitore.
Tra le iniziative, la più recente è sicuramente il progetto A.N.GE.L., promosso dall'associazione IL DONO onlus, che tra le forme di sostegno offre una alternativa interessante.
Umanamente parlare di adozione a distanza sicuramente tocca tutti quanti. Ma quanti di noi oggi sono in grado di dire che offriranno un fisso anche solo di 100 euro mensilmente per altre un anno? Certo non molti. Lavorando su questa visione d'insieme della realtà economica del nostro paese, IL DONO onlus ha elaborato un progetto di sostegno basato non su un'adozione "uno a uno" (un adottante per una mamma adottata) ma su un rapporto dieci a uno. Nasce così A.N.GE.L. che significa Adozione Neonatale a Gestione Libera che promuove l'intervento di tutti, senza chiedere un contributo mensile fisso, e rendendo in questo modo la gestione "libera", flessibile in base alle esigenze della madre e alle disponibilità dell'associazione stessa. Ad ogni richiesta, IL DONO onlus interviene stilando un progetto, che generalmente copre fino a 18 mesi di vita del bambino, personalizzato sulle esigenze effettive della madre, dopo un accurato vaglio da parte del consiglio direttivo. La mobilitazione di tutti gli associati convoglia quindi le energie nel reperimento di accessori di prima necessità (lettino, passeggino, culla, ecc.) ma anche vestitini, pannolini e latte tutto, e di volta in volta i gruppi di "adottanti", che saranno al massimo 10 persone per una mamma, si metteranno a disposizione con quello che possono di mese in mese: da 2 a 200 euro tutto concorre al raggiungimento della cifra che serve per aiutare la mamma. E dove prese singolarmente 5 euro non servono a niente, unendo più persone e quindi più donazioni, l'associazione è in grado di acquistare pannolini, latte a prezzi convenienti o di mettere insieme la cifra necessaria a permettere alla mamma di pagare l'asilo nido del bambino. La segnalazione avviene durante la gravidanza, dando così la possibilità all'associazione di effettuare le dovute verifiche (verranno richiesti idonei documenti alle mamme che chiederanno il progetto A.N.GE.L.) ma l'adozione vera e propria parte dal momento della nascita. L'associazione si mobilita e si impegna a mantenere un diario aggiornato dei progressi del bambino e di come si sta continuando ad aiutare il piccolo e la mamma, consultabile online dagli utenti registrati sul portale dell'associazione. A fronte del già clamoroso successo che sta riscuotendo il progetto con tre adozioni già in corso al primo mese di lancio, c'è un grande impegno da parte di tutta l'associazione nella promozione di ANGEL: sono state contattate tutte le principali aziende grandi e piccole, produttrici di tutto quanto è necessario alla mamma e al bambino perchè sostenessero, con una donazione o in qualsiasi forma il progetto stesso. Alcune hanno risposto: questo ci ha permesso di avere in regalo oltre centinaia di confezioni di latte in polvere, pannolini a prezzi eccezionali, stipulando convenzioni con fabbriche e ottenendo sconti ed accessi privilegiati.
Certo è un modo nuovo di proporre una adozione a distanza, che si pone alla portata di tutti trasformandoci per una volta in quell'angelo di cui una mamma può avere bisogno. Per potercela fare.

Per informazioni
Associazione Il Dono Onlus
Via Domodossola, 11 – 00183 Roma
Sito web www.il-dono.it
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Redazione Donnissima
Dalla gallery
Un bel week end
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.