Poesie e racconti: Poesie · Racconti · Riflessioni · Storie di donne
I pregiudizi nei confronti degli anziani
I pregiudizi nei confronti degli anziani
In passato gli anziani erano considerati maestri di saggezza, per aver vissuto a lungo e accumulato molta esperienza della vita e dei suoi problemi. Per questo erano considerati rispetto alla comunità che si rivolgeva loro per consigli e suggerimenti. Inoltre, nelle culture caratterizzate da grandi famiglie in cui vivevano più generazioni, gli anziani avevano anche una funzione importante; educavano i bambini, trasmettevano storie e leggende e si occupavano del bestiame. Su questo piano le società industrializzate hanno subito profonde trasformazioni, che comportano una diversa collocazione degli anziani all’interno del tessuto sociale; in una fase storica, tra l’altro, in cui è notevolmente aumentata l’età media della popolazione. 
Le famiglie attuali sono in genere più piccole. Sempre più nelle società ossessionate dal mito della giovinezza, gli anziani debbono scontrarsi con un mondo che nega loro la dignità e i privilegi che concede ai giovani.
In Oriente la vita e la morte sono considerati parte di un unico ciclo vitale e per questo la vecchiaia viene vista come un arricchimento di saggezza, ma in Occidente le cose vanno diversamente, a partire dagli anni 60 si è andata accentuando la tendenza a svalutare l’esperienza che viene dall’età e questo anche nella bita lavorativa e nella politica.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Agrippino Romano
Dalla gallery
Il cibo è importante. In fondo, noi siamo quello che mangiamo!
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.