Come rimuovere il cattivo odore delle valigie
Come rimuovere il cattivo odore delle valigie
Come rimuovere il cattivo odore delle valigie

Ventilare la valigia per eliminare gli odori
La prima cosa che devi fare per rimuovere il cattivo odore di una valigia è lasciarla arieggiare a lungo. In questo modo, si ottiene il cattivo odore scompare in gran parte, ma poi devono procedere alla pulizia all'esterno e all'interno di esso per renderlo odore pulito e fresco.

Svuota completamente la valigia e apri tutte le tasche e gli scomparti che hai. In questo modo, posizionarlo in un luogo ventilato in cui riceve il flusso d'aria. Evitare di collocarlo in luoghi dove è caldo o in cui i raggi del sole lo colpiscono direttamente. Il tempo di ventilazione dipenderà dal tempo in cui è stato chiuso e se l'odore cattivo è molto intenso o meno. Nel caso in cui i cattivi odori non siano troppo forti, una ventilazione di 30 minuti potrebbe essere sufficiente.


Pulisci la valigia in profondità
Quando la valigia ha quel cattivo odore, è meglio pulirlo completamente con un panno imbevuto di acqua e sapone neutro. Lasciare asciugare in un luogo ben ventilato, impedendo che venga esposto alla luce solare, molto meglio in ombra. Il tempo che dovresti lasciare all'aperto dipenderà dall'odore e dal tempo in cui è stato chiuso. Se non è molto forte, sarà sufficiente con mezz'ora.

Quando è già ventilato, deve essere pulito, utilizzando anche un panno con acqua e sapone neutro, in questo caso ben drenato. Pulire l'intera superficie interna senza sfregare troppo forte in modo che il tessuto non sia danneggiato, ma con una certa intensità per rimuovere lo sporco o le particelle che potrebbero essere attaccate. Risciacquare solo con un panno umido, senza sapone e lasciarlo asciugare in un luogo ventilato, come nel primo passaggio. Se vuoi, puoi aggiungere un prodotto che ha profumo in modo da avere un buon profumo.

Consigli per prevenire i cattivi odori nelle valigie
Non c'è dubbio che la cosa migliore che puoi fare è prendere le misure necessarie per prevenire quei cattivi odori nelle borse da viaggio, in modo da non incontrare il problema quando hai bisogno di usarlo. Quando si ritorna dal viaggio e si va a riporlo, ventilare prima per un'ora e poi mettere all'interno di un prodotto anti-umidità, come una bustina o simile. La bustina con le piante aromatiche è la più raccomandata, specialmente se la metti con menta, menta o lavanda, la più fresca e resistente.

Puoi anche utilizzare prodotti come riso, carbone, gesso o bicarbonato di sodio. In questo caso, prendine una piccola quantità di ognuno di essi, mettilo in un sacchetto di stoffa e lascialo all'interno della valigia. Se quello che usi è bicarbonato, è meglio se è in un contenitore aperto. Ognuno di essi assorbe l'umidità e impedisce di impregnarsi nei tessuti.

D'altra parte, è anche importante mantenere i sacchetti immagazzinati in luoghi con una buona ventilazione per impedire loro di ottenere un odore chiuso o bagnato. Una buona opzione potrebbe essere quella di ricorrere all'uso di coperture protettive per mantenere i sacchi conservati lì e impedire loro di essere in contatto diretto con agenti esterni.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Maria Concetta Sepe
Dalla gallery
Buongiorno
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.