Un viaggio in Sardegna
Un viaggio in Sardegna
Mi capita spesso, per le mie vacanze estive, di recarmi in Sardegna, in quanto mio nonno materno era sardo e quindi ha lasciato a me e alla mia famiglia la sua casa. Mi e' quindi capitato altrettanto spesso di dover prendere il traghetto per arrivarci.
Penso ormai di averli provati tutti, mi sento cosi' di consigliarne o sconsigliarne qualcuno o semplicemente descriverne qualche caratteristica.
Per chi non si interessa della comodita' e vuole un viaggio economico puo' prendere la moby-lines, (anche se dopo l'ultimo incidente del settembre 2003 non la vedo piu' cosi' sicura) 1 biglietto A/R con cabina 2 posti senza servizi ha un prezzo abbastanza contenuto (come le dimensioni della cabina) se si spende qualcosa in piu' la cabina da 4 posti esterna con servizi e' spaziosa e piu' comoda.
Le uniche note nevative sono che per le partenze serali delle 22.00 non tutti i servizi di bordo funzionano come i giochi per bambini e alcuni negozi e al mattino ti fanno uscire dalla cabina due ore primo dell'arrivo al porto, inoltre all'imbarco passeggeri, sulla scaletta ti bloccano all'ultimo piano su di un ponticello con a fianco due corde per tenersi perche' devono fare a tutti i passeggeri che entrano una fotografia, potete immaginare che con un bambino in braccio non e' il massimo della sicurezza essere sospesi a 7 metri dal mare.
In scala di prezzi dal piu' basso al piu' alto troviamo la Sardinia Ferries,piu' o meno ha le stesse caratteristiche della moby.
Poi viene la Tirrenia, che nonostante sia una nave dello stato ha prezzi alti, per una nave abbastanza sporca sulla quale non si trovano molti svaghi(parlando dei vecchi traghetti), mentre i nuovi , si dice siano molto belli, ma difficilmente si trovano , all'ultimo momento li cambiano.
Infine c'e' la Grimaldi, sulla quale di negativo penso non ci sia nulla da dire. L'alto costo del biglietto e' giustificato dalla cortesia, pulizia, intrattenimento a bordo, sala giochi per bambini aperta sempre attrezzata con tavolini e seggioline, televisioni e videoregistratori con cartoni animati, macchinine, piscina con palline e schivolo, inoltre c'e' una sala giochi per adulti, negozi e l'imbarco e lo sbarco sono ben organizzati e veloci.Quest'ultima la consiglierei a tutti quelli che vogliono fare un viaggio comodo e rilassante.
Se vogliamo dare un piccolo punto a svantaggio di tutti e' l'entrata dell'euro che ha fatto, come in tante altre cose, lievitare i prezzi del biglietto.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Laura D.
Dalla gallery
Buongiorno
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.