Come organizzare un perfetto aperitivo in casa
Come organizzare un perfetto aperitivo in casa
Un aperitivo in casa è sempre un ottimo modo per trovare un po’ di tempo da passare con colleghi e amici, divertendosi insieme e facendo anche qualcosa di diverso, ma si tratta di un’opzione validissima anche quando si tratta di organizzare un evento più formale del solito. Soprattutto in casi come questo comunque bisogna tenere conto del fatto che si tratta di un momento che, se organizzato fra le mura domestiche, richiede anche un’attenzione ai dettagli tale da rasentare la perfezione. Ecco quindi perché oggi vedremo qualche consiglio che vi aiuterà a rendere quest’occasione impeccabile.

In casa o in giardino?
Il giardino è un’ottima soluzione per l’aperitivo, a patto che vengano seguite alcune regole: intanto, è da evitare qualora le condizioni climatiche non si presentino particolarmente stabili, e poi lo si consiglia solo se lo spazio esterno è mediamente ampio, meglio ancora se è presente una zona con gazebo. La casa è invece quasi obbligatoria quando il tempo è poco clemente, anche se vi costringerà gioco forza a ridurre il numero degli invitati. Ad ogni modo scegliere la location è, in genere, solamente il primo passo: una volta fatto ci sono altre regole fondamentali da seguire.

Scegliere con attenzione gli invitati
A meno di non possedere un giardino enorme, è il caso di selezionare con grande cura le persone da invitare al vostro aperitivo, sia esso in giardino o in casa. Per una questione di spazio, ovviamente, e per evitare di rinchiuderli in una sorta di scatola per l sardine. In realtà la selezione è utile anche per una questione di divertimento e di atmosfera: non conta soltanto il numero degli invitati, ma anche la loro qualità. In sintesi, assicuratevi di aprire le porte di casa vostra solo alle persone che considerate veramente vicine, gradevoli e di compagnia (ma anche che sappiano andare d’accordo tra loro!).

Curare l’ambiente alla perfezione
Come detto in precedenza, l’atmosfera gioca un ruolo fondamentale per la corretta riuscita dell’evento, e di conseguenza l’ambiente andrebbe sempre curato in ogni minimo particolare. Ciò vuol dire dedicarsi con attenzione alle decorazioni (ad esempio quelle floreali), predisponendo in modo pratico e intelligente il tavolo per il buffet e le sedute, se presenti. In secondo luogo, concentratevi molto sulla musica, necessaria per un’atmosfera da aperitivo: qui il consiglio è di scegliere tra le canzoni del momento, selezionando i pezzi musicali che secondo voi si adattano meglio all’occasione.

Organizzare il buffet e scegliere i cocktail
È sempre meglio diversificare il buffet, così da creare un menu in grado di accontentare i gusti di tutti gli invitati. Alcune idee possibili sono gli spiedini di frutta, il tagliere con i salumi, gli stuzzichini salati e altre soluzioni evergreen come i tramezzini e i piccoli panini, oltre alle pizzette fatte in casa. Infine, attenzione anche ai cocktail: bisogna evitare di caricarli con troppo alcool, pensando alle soluzioni analcoliche per chi non beve.

Un aperitivo in casa è un’occasione ideale per trascorrere una serata diversa, a patto di organizzarlo seguendo i giusti passaggi!
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Redazione Donnissima
Dalla gallery
Tutto passa
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.