Come combinare il colore arancione sui muri: i migliori consigli
Come combinare il colore arancione sui muri: i migliori consigli
Come combinare il colore arancione sui muri: i migliori consigli

Quando scegliere il tono arancione per i muri
Molte persone possono scartare alcune tonalità per decorare le pareti della tua casa o del tuo posto di lavoro, perché sono colori che possono essere molto intensi e a volte non sono consigliati perché possono causare stanchezza di alcune persone subito dopo il tono scelto o possono innervosirsi. Ma se non sei uno di loro e vuoi usare un tono intenso, l'arancione potrebbe essere il colore che ti serve.

Quali effetti produce l'arancio nella vita di tutti i giorni se decori con le pareti della tua stanza, del tuo salotto o dell'ufficio? Sebbene sia un tono molto intenso, ha molte proprietà positive. È una chiave che ha come caratteristica principale quella di dare una grande quantità di energia, quindi è un tono perfetto per accompagnarti nei tuoi risvegli o nelle tue colazioni. Può anche essere nella tua area di lavoro, in quanto aiuta la creatività e il processo decisionale. Quindi non lasciare che ti spaventi dipingi le tue pareti di questa tonalità, perché può aggiungere molte cose positive alla tua giornata.

Combina l'arancione con il bianco
Uno dei toni che si combinano in modo appropriato con l'arancione è il colore bianco. L'intensità della gamma di sfumature dell'arancio si associa perfettamente alla neutralità e alla purezza del bianco. Se hai deciso di usarlo nella tua camera, è meglio optare per tende bianche, semplici o con qualche semplice decorazione, ma non contengono nessun altro tono. Sia per la testiera, come l'armadio, le mensole, il tavolo e la cassettiera scegliere un bianco, grezzo o puro, a seconda delle preferenze, ma con la minima decorazione possibile, in quanto può essere troppo pesante con i toni dell'arancio.

Se hai preferito questo tono per la tua stanza, è meno complicato decorarlo di quanto immagini. Come in camera da letto, optare per tende bianche. Potrebbe essere un tono rotto se ti piace di più, ma ricorda di avere i dettagli minimi. Tavoli, sedie, divani, mensole e altri mobili decorativi dovrebbero mantenere un tono bianco rotto o grezzo e, se possibile, avere linee più arrotondate, poiché il tono arancione delle pareti può essere leggermente aggressivo se Si combina con mobili dalle linee più dure.

Un'altra opzione è che, in una stanza o in una stanza, decidi di dipingere i muri in due colori. In questo caso, raccomandiamo questi due toni, quindi dipingi un muro arancione e il resto bianco, bianco rotto o grezzo. In questo modo si ottiene un bel contrasto senza ricaricare la stanza.

Come combinare il colore arancione sui muri: i migliori consigli
 
Irene Sastre Díaz
Come combinare il colore arancione sui muri: i migliori consigli
Attualmente, l'interior design e la decorazione hanno acquisito una nuova dimensione grazie ad alcune discipline come il feng shui, che difendono sia i toni scelti per decorare le pareti di una casa o il luogo di lavoro, sia i mobili scelti come il sito della stanza o corridoio dove sono collocati, influenzano il nostro benessere e la salute della vita di tutti i giorni, in modo che se si sceglie i colori che non ci favoriscono o mettono mobili in luoghi che non corrispondono avrà un impatto negativo sul nostro umore e il benessere .

All'interno della decorazione e dell'interior design, la prima scelta, prima di decorare una stanza, è scegliere il colore delle pareti. C'è un'intera gamma di tonalità e, a seconda di cosa è stato scelto, devi scegliere un mobile che combini perfettamente. Con certe sfumature questa scelta può essere difficile se non sei un professionista, dal momento che ci sono colori che richiedono un tipo specifico di arredamento o tonalità. Uno di questi è arancione. Se hai deciso per lui, in una COMO spieghiamo come combinare il colore arancione nei muri.

Potresti anche essere interessato: come combinare il colore verde sui muri

indice
Quando scegliere il tono arancione per i muri
Combina l'arancione con il bianco
Combina l'arancione con il blu su pareti e mobili
Quando scegliere il tono arancione per i muri
Molte persone possono scartare alcune tonalità per decorare le pareti della tua casa o del tuo posto di lavoro, perché sono colori che possono essere molto intensi e a volte non sono consigliati perché possono causare stanchezza di alcune persone subito dopo il tono scelto o possono innervosirsi. Ma se non sei uno di loro e vuoi usare un tono intenso, l'arancione potrebbe essere il colore che ti serve.

Quali effetti produce l'arancio nella vita di tutti i giorni se decori con le pareti della tua stanza, del tuo salotto o dell'ufficio? Sebbene sia un tono molto intenso, ha molte proprietà positive. È una chiave che ha come caratteristica principale quella di dare una grande quantità di energia, quindi è un tono perfetto per accompagnarti nei tuoi risvegli o nelle tue colazioni.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Condividi DONNISSIMA
Autore : Maria Concetta Sepe
Dalla gallery
Ricchiezza e miseria
Sondaggio

Ti piace la nuova grafica di DONNISSIMA ?

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2018
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.