Marcella Manca e il Quaderno verde: l'inizio di una trilogia
Marcella Manca e il Quaderno verde: l'inizio di una trilogia
CHI E' MARCELLA MANCA?

OGGI VOGLIO SEGNALARVI IL LIBRO "IL QUADERNO VERDE.LA BIBLIOTECA DEGLI ANGELI" IL PRIMO DI UNA TRILOGIA...

PRIMA PERO' PARLIAMO DI LEI...

Marcella Manca nasce a Milano nel 1970. Sposata, non ha figli ma fare la zia le riempie il cuore. Ama leggere e da anni pensa che scrivere sia la sua missione.

È laureata in Lettere Moderne. La sua professione si sviluppa, però, in ambiti diversi e diventa referente di un ufficio amministrativo, in una struttura sanitaria. Ama il suo lavoro ma la mente, talvolta, la coinvolge in avventure straordinarie così speciali da pensare di doverle condividere, scrivendole.

Per questo motivo, nel 2010, decide di seguire un corso di Scrittura Creativa che ha acceso ulteriormente la sua fantasia.
Si cimenta in racconti per bambini - in rima e in prosa - per ragazzi e anche per adulti, ottenendo parecchi plausi e piazzandosi tra i primi posti nei concorsi affrontati. Talvolta, gestisce laboratori di scrittura creativa per bambini che si appassionano alle sue narrazioni.

Nel 2016 ha l’idea della Trilogia “La Biblioteca degli Angeli” coi Quaderni Verde, Rosso e Dorato. Un’opera per ragazzi e Young Adult che vede la luce con Le Mezzelane Casa Editrice.


DI COSA PARLA IL LIBRO?

Mattia è un appena quattordicenne a cui il padre, morto molti anni prima, lascia un Quaderno Verde dal contenuto eccezionale, ritrovato presso la Biblioteca di Storia dell’Università Statale di Milano.
Nikita è la cugina acquisita di Mattia, una bella e intelligente fanciulla, di un anno inferiore al protagonista, con cui costui ha un rapporto d’amicizia profondo e sincero.

La scuola è finita. I due ragazzi si frequentano in modo costante, sia come amici che come parenti. Decidono di affrontare insieme, proprio durante le loro vacanze estive, la scoperta del contenuto del Green Book, le cui pagine sono piene di ambivalenze, azioni perfide, disegni surreali e, soprattutto, di verità nascoste.
Avvertono che il Quaderno Verde, questo strano e intrigante diario, ha una sua anima vitale che prende forma attraverso i sette metaforici protagonisti: il Cattivo, il Mediatore, il Giudice, il Bambino, il Buono, il Saggio e l’Angelo. È proprio l’energia di quest’ultimo a essere imprigionata dal Cattivo.

Insieme, i due compagni d’avventura si meravigliano, svelando frasi occultate e disegni decisivi; si scoraggiano, poiché falliscono in alcuni progetti del Quaderno e della vita, e provano le prime brucianti sconfitte; uniscono menti e volontà fino a percepire che esiste un come, un quando e un perché l’Angelo è stato catturato.
Nel frattempo crescono e voltano pagine fondamentali del loro cammino individuale e comune. Nel pieno della loro adolescenza, incontrano nuovi turbinii interiori e il loro legame si modifica fino a rivelarsi un più forte e appassionato affetto.
 
PER SAPERNE DI PIU' COLLEGATEVI SUL PROFILO FB O SUL SITO DELLE MEZZELANE 
  • http://negozio.lemezzelane.eu/
  • https://www.marcellamanca.it/
  • Facebook Macella Manca
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2021
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.