Un giorno di gloria per miss Pettigrew
Un giorno di gloria per miss Pettigrew
Tutto si svolge in una giornata: miss Pettigrew entra nella casa di miss LaFosse vestita con un vecchio cappotto, quasi logoro, di un indefinito colore marrone, un po' piegata su se stessa per le preoccupazioni di una vita, la sua, che se non troverà un lavoro, prenderà una svolta drammatica.
Solitudine, mancanza di una casa, grosse difficoltà economiche.
Miss Pettigrew non è più giovane e questo aggrava la sua situazione.
E' piena di paure quando, tremando, decide di suonare il campanello di quella casa signorile, l'indirizzo l'ha avuto da un' agenzia di collococamento.
Quando quella porta verrà aperta da una giovane donna bionda dagli occhi azzurri luminosi, miss Pettigrew farà il suo ingresso in un mondo completamente nuovo e diverso dal suo.
Un mondo in cui molti aspetti di sé, prima d'ora sconosciuti, cominceranno a farsi strada lasciando lei stessa stupita e piacevolmente sorpresa.
Una nuova vita per sé è possibile e lei si lascia andare, a poco a poco, catturata dalle sue infinite possibiltà . Winifred Watson è l'autrice di questo libro che uscì per la prima volta nel 1938 con grande successo di pubblico e di critica.
Nel 2000 viene ripubblicato da una sofisticata casa editrice inglese e di nuovo ha avuto lo stesso successo di pubblico e critica .
E' un libro che coinvolge e cattura il lettore proprio perché, come si può leggere nella quarta di copertina che riporta una recensione apparsa su "The Times":
'... È un elogio alle opportunità che la vita a volte stranamente riserva.
Leggendolo si finisce col credere davvero che tutto sia possibile.'

Un giorno di gloria per miss Pettigrew è di Winifred Watson
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2022
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.