Sani in poche mosse e al naturale
Sani in poche mosse e al naturale
Che cosa hanno in comune acqua e aceto, camomilla, un paio di forbici e gli elastici per i capelli? Un indizio già c'è e comunque ve lo diciamo subito. Stiamo parlando dei nostri amati capelli.
I capelli sono al centro di perenne attenzione da parte di ogni donna, perché sono belli e se sono curati sono splendidi, possono cambiare il volto di una donna, trasformando il piccolo anatroccolo nel più bel cigno.
Acqua e aceto: un bicchierino d'aceto in acqua tiepida ogni due litri è un trattamento semplice per affrontare con la spada i capelli unti di inquinamento, grassi o colpiti dalla forfora. Non fatelo se avete invece problemi di alopecia o di dermatite. Questo trattamento è semplice e non è sostitutivo del seguente lavaggio con balsamo, il balsamo reintegra e protegge, serve anche dopo l'operazione anti unto.
Si procede con un lavaggio dolce, versando l'acqua sul crine compreso il cuoio capelluto, senza frizionare, ma dolcemente accarezzando i capelli e la testa. Poi si sgocciola e si lascia riposare per cinque minuti, poi si procede con il balsamo, massaggiando con delicatezza e si sciacqua. Il procedimento andrebbe fatto una volta ogni due mesi, per pulire bene tutto il capello dalla base alle punte.
La spuntatina è l'operazione seguente, che si può fare sempre anche tra amiche, basta avere forbici da capello e una buona amica. La spuntatina serve per togliere le doppie punte, che impediscono al capello di crescere. Fatta in casa o dalla parrucchiera va fatta una volta al mese.
Camomilla, serve per le dermatiti e le irritazioni ma aiuta a dare luce al capello, il lavaggio con la camomilla funziona con impacco, si prepara con camomilla erboristica e si lascia l'impacco 15 minuti, poi si procede con il balsamo e il risciacquo massaggiato, andrebbe fatta a inizio estate e a fine estate.
E gli elastici per capelli? Sono tra gli oggetti più dibattuti, perché sono comodi ma andrebbero radiati dal sistema estetico per il crine: essi sono sempre dannosi, spezzano il capello e lo costringono indebolendone la fibra. Se dovete legare i capelli usate spugne, usate tessuto morbido elasticizzato, usate una fascia elastica soft, ma non usate mai alcun tipo di elastico.
Ecco quali sono i consigli per capelli belli al naturale, che restano sani e puliti e con l'aiuto di uno shampoo semplice, senza troppi accorgimenti, saranno più leggeri e più puliti (MC).
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Dalla gallery
Tu ed io staremo sempre insieme ?
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.