Oscar Pistorius: le armi in casa e le foto shock
Oscar Pistorius: le armi in casa e le foto shock
Oscar Pistorius, il cui sito internet è cosparso delle informazioni che lo riguardano, curato direttamente dalla sua famiglia, è comparso oggi sui mass media con immagini forti e crude che risalgono al giorno dell'omicidio della sua fidanzata, nella notte di San Valentino del 2013. Il motivo è legato alla sentenza, che ieri è stata letta in attesa dell'entità della pena, che si presume fissata in 15 anni di reclusione per omicidio colposo, ovvero un errore non premeditato. Accreditate le tesi di noncuranza/custodia incauta della pistola, omicidio non volontario.
Queste foto con l'uomo pieno di sangue stanno facendo il giro del mondo, a che scopo?

L'uomo più volte aveva incautamente usato le armi, ma la notte dell'omicidio aveva furiosamente litigato con la fidanzata Reeva Steenkamp, una modella che viveva a Pretoria in villa con lui. Seppure non ci saranno testimonianze alternative a quella di Pistorius, che ha chiamato lui stesso la Polizia dopo essersi reso conto dei 4 colpi inferti alla donna, per l'accusa la tesi che l'omicidio fosse volontario è sempre stata un baluardo, fino a che però nei fatti, l'atleta reso famoso dalle sue protesi alle gambe, ha dimostrato di essere una persona alquanto instabile, un fatto che tende a dimostrare l'impulsività di un gesto dettato dalla paura.

Tuttavia, se l'ergastolo è ormai escludibile, resta ancora da capire quanti anni dovrà scontare l'uomo, che attualmente è ritenuto non pericoloso, poiché il gesto non sarebbe reiterabile, data anche la reazione ai fatti. Voi che cosa ne pensate della detenzione di armi domestiche a scopo difensivo? Vi sentite più europei, ovvero contrari, o più americani, ovvero favorevoli?
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Dalla gallery
Ormai per me tu sei come un libro aperto
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.