Il peggior Natale della mia vita…
Il peggior Natale della mia vita…
Approdato ormai da circa un mese nelle sale cinematografiche,” Il peggior Natale della mia vita” ripropone sul grande schermo l’accoppiata Fabio De Luigi – Cristiana Capotondi.  Così, dopo “La peggior settimana della mia vita”, commedia da oltre 9 milioni e mezzo di incassi, non poteva mancare un sequel, perché un film che incassa tanto si replica, ed in effetti molti dei motivi portanti della prima sceneggiatura sono ripetuti in questa. Paolo (De Luigi) e Margherita (Capotondi) sono ormai sposati e aspettano una bambina; per Natale, insieme ai genitori di lei, sono ospiti in un castello sperduto tra i monti dell'amico di famiglia (alias Diego Abatantuono) e di sua figlia (Laura Chiatti).
Ovviamente quell'imbranato combinaguai di Paolo ne farà di tutti i colori, ed è proprio questo personaggio il vero motore del film, anche se ad esclusione delle prime scene poi finisce per perdere tutta la verve, come Abatantuono e la Chiatti che sembrano non aggiungere nulla di particolare alla trama. Non risulta tanto male, invece, il personaggio del cameriere che sbuca dal nulla, interpretato dall’attore Dino Abbrescia; peccato, infine, per la brevissima comparsata di Ale e Franz, nei panni di una coppia di becchini un po’ noir e un po' gay, due personaggi che se fossero stati sviluppati meglio avrebbero apportato sicuramente un tocco di comicità in più.
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Serena Petricciuolo
Dalla gallery
Libertà di pensiero
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.