Il Croco
Il Croco
A questo fiore viene attribuito il significato di passione, amore sensuale e giovinezza, l'ultima delle quali è accomunata al fiore per la breve durata.
Il croco è inoltre simbolo di speranza per una vita oltre la morte. Al tempo dei Romani si usava infatti per ricoprire le tombe.
Omero narrava che il letto nuziale di Giove e Giunone era ricoperto di moltissimi fiori, tra cui il croco. Pare anche che dal fiore di alcune specie di croco si ricavasse in tempi antichi un tipo di zafferano adoperato per la preparazione di filtri d'amore.

Questo fiore è molto semplice e veloce da realizzare con la nostra carta crespa. Eccovi di seguito le istruzioni necessarie.

Il materiale occorrente è il seguente: carta crespata da 60 gr. color giallo, arancione e verde (potete usare eventualmente anche altri colori in base alle vostre preferenze), forbice, nastro adesivo trasparente, nastro biadesivo verde da fioristi, ferretto.
Realizzate innanzitutto i pistilli: tagliate una striscia di 5 x 10 cm di carta crespata arancione e ritagliate 10 frange fermandovi a circa 1 cm, in modo da tenerle unite alla base, e arrotolatele una per una su se stesse (Vedi figura).
Arrotolate la striscia di frange sul ferretto e bloccate il tutto con il nastro adesivo trasparente. Ritagliate una striscia alta 7 cm e lunga 18 cm, ripiegatela più volte a fisarmonica in modo da ottenere 6 petali(Vedi figura), ciascuno largo 3 cm e alto 7 cm.
Assemblate i petali intorno ai pistilli, fermandoli sempre alla base col nastro adesivo trasparente. Ricoprite l'intero gambo col biadesivo verde da fioristi, coprendo anche il nastro adesivo trasparente visibile alla base del fiore.
A questo punto piegate all'indietro i petali e modellateli in modo che risultino bombati. Infine, ritagliate da una striscia di carta crespata verde di 4 x 11 cm due foglioline (Vedi figura), ciascuna quindi larga 2 cm e alta 11 cm, e fermatele al gambo appena sotto ai petali col biadesivo verde. Realizzatene di vari colori. Il risultato vi sopprenderà
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2022
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.