Riciclare lo spazzolino da denti con i rimedi della nonna
Riciclare lo spazzolino da denti con i rimedi della nonna
Quando sentiamo parlare dei rimedi della nonna, i nostri ricordi si colorano con filtri vintage. Quante volte abbiamo cercato i rimedi della nonna? Tantissime perché sono consigli davvero utili. Le nostre nonne avevano poca scelta per il detersivo e rendevano la casa uno splendore con i rimedi naturali. In più, risparmiavano tempo e denaro.

Come usare lo spazzolino da denti nelle pulizie domestiche?

Lo spazzolino da denti è un valido alleato per le pulizie domestiche. Tra i maggiori utilizzi c’è la pulizia degli angoli nascosti o impossibili da raggiungere dove si annidano polvere e sporcizia.  Potete anche usarne uno vecchio. Quindi, non buttatelo. Disinfettatelo e liberatelo dai batteri e riciclatelo per trasformarlo nello strumento segreto delle pulizie perfette.

Per le vostre pulizie domestiche con lo spazzolino da denti vi occorrono poche cose:

1) uno spazzolino da denti, nuovo o vecchio;
2) bicarbonato;
3) acqua;
4) aceto;
5) guanti monouso;
6) un bicchierino di plastica.

Versate un po’ di bicarbonato sullo spazzolino da denti e bagnatelo leggermente in acqua; oppure, create una sorta di pastella in un bicchierino di plastica con un po’ d’acqua e un paio di cucchiaini di bicarbonato e di aceto. A seconda della finalità delle vostre pulizie, strofinate in senso orario oppure dall’alto verso il basso.









Picture by Canva
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2022
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.