Audiolibri: una risorsa di grande valore
Audiolibri: una risorsa di grande valore
La risorsa preziosissima degli audiolibri per i bambini, in questi 50 giorni, è stata un piccolo e grande aiuto che ha consentito di leggere molti tipi di testo ai nostri piccoli di casa, con le cuffie, senza che si stanchino troppo, ma anche senza obbligare i genitori ed i nonni ad essere costantemente impegnati nel leggere ad alta voce.

Sia chiaro, la lettura semplice è fondamentale, ma gli audiolibri hanno una funzione diversa, consentono a chi li ascolta (sia in formato registrato che in lettura) di spaziare con la fantasia a 360 gradi, molto più che non leggendo da soli. Per questo sono un materiale davvero da riscoprire.

No, il tempo non ha niente a che fare: gli audiolibri sono letti da professionisti che sanno interpretare le storie consentendo di memorizzarle molto meglio e di capirle. Aiutano nella pronuncia, in quanto sono letti in modo corretto e quindi hanno anche un merito educativo dal punto di vista linguistico, grammaticale, per imparare a rispettare la punteggiatura.

Le letture ascoltate facilitano anche lo stimolo della curiosità, se sono ascoltati da soli aiutano a fare attività interattive, ad esempio disegnare quello che viene letto, oppure in taluni casi usare i cd rom allegati, ma consente anche di ascoltare una lettura insieme e di parlarne, per fare insieme la prova di comprensione del testo, un esercizio indispensabile per i bambini, che ormai sono sempre isolati ed imparano senza chiedersi altro se non quello che sentono (MC).
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.