Iniezioni di botox ad una figlia di 7 anni
Iniezioni di botox ad una figlia di 7 anni
Bree una bimba di 7 anni che vive negli Stati Uniti, da quando la mamma ha deciso di farla diventare la futura diva Hollywood, la vita è molto difficile. Intanto che le sue amichette si truccano e pettinano le Barbie, Bree ogni due mesi si obbliga a sedute per iniezioni di botox e filler realizzate dalla sua mamma.
La storia è raccontata in esclusiva sul quotidiano inglese The Sun. Sharon Evans, la mamma single di 33 anni di Bree originaria di Wes London, non ha nessuna incertezza, la figlia deve divenire come Willow Smith, la baby star figlia dell’attore di Hollywood Will Smith e Jada Pinkett.
Sharon ha compiuto un corso per estetisti e così ogni due mesi agisce sul faccino di sua figlia con iniezioni di botox e fille. Madre e figlia vivono a San Diego in California poiché il futuro della piccola Bree deve essere da super star e stando a quando sostiene Sharon : “quello che sto facendo per mia figlia la aiuterà per i concorsi di bellezza in futuro, perché se vuoi contare prima bisogna avere un bell’aspetto”. Voglio precisare che prima che la madre decidesse di intervenire sul volto della piccolina, la donna ha preso contatto ben 15 medici che si sono, logicamente, declinati ha sottoporre la bambina al botox.

Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Marina Prota
Dalla gallery
Tempo di vacanze
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.