Poesie e racconti: Poesie · Racconti · Riflessioni · Storie di donne
Racconti
La nostalgia di...TE! (Prima Parte)
Quando ci manca qualcuno! Eh si… è la nostalgia è qualcosa che ti prende dentro, che fa una strana sensazione alla gola… quando ci manca qualcuno, più ci “manca questo qualcuno e più lo si pensa&rdquo...
Sherry Filos e la macchina magica
C'era una volta un'onesta e umile sarta che aveva una macchina per cucire che per anni fu il suo fedelissimo strumento di lavoro.  Purtroppo era diventata vecchia, arrugginita e inadatta per lavorare. La sua proprietaria, la sarta Sherry...
L'angelo senza ali
Con questa che arriverà – ed è la settima badante di mio padre – voglio essere chiaro fin dal principio visto che le precedenti hanno tutte, indistintamente, concentrato le loro attenzioni su di me con un preciso obiettivo” – sbottò Luigi rivolgendosi...
Ala Raggiante
Con fragorosi battiti di ali ancora possenti, cercò di sfuggire a quell’ oscuro tremito che lo serrava in una morsa gelida: era il presagio di cui aveva sentito sussurrare gli anziani quando qualcuno di loro partito per l’ estremo, eroico ed ultimo...
La colomba bianca
Fin da bambina non mi sono mai piaciute le processioni e negli anni sessanta ancora si usava a Roma festeggiare i Santi portandoli a fare un giro da una chiesa all’altra o addirittura fino al Santuario di Loreto per una benedizione speciale: a me...
IL CERBIATTO INNAMORATO E LA BUGIA D'AMORE
C'era una volta un uomo che aveva una moglie di nome Samantha. Non erano sposati da molto. Un giorno, l’uomo disse alla moglie che sarebbe andato a lavorare tra le montagne e sarebbe tornato dopo una settimana. Le chiese quali doni desiderava...
Alla ricerca di mio fratello (storia vera)
Rosaria viveva con ansia e con trepidazione l’ingresso di Giorgio nella comunità di recupero, nutrendo nell’animo aspettative e speranze ma anche tanta paura, paventando le difficoltà che il ragazzo avrebbe incontrato nel dovere accettare le regole...
Una vita passata solo a lavorare
Se ho capito bene in questa zona si puo' raccontare di esperienze personali. Quindi vorrei parlare di una persona che mi sta' molto a cuore, mio suocero. Anni fa (ben 17) quando lo conobbi alla festa di compleanno di mio marito, non ebbi su di lui una...
La balia
Quel mattino mia nonna mi sistemò in uno di quei passeggini anni cinquanta con la carrozzeria in ferro e così bassi da sembrare una topolino cabriolet con l’assetto sportivo, mancavano solo le luci di posizione e i fari davanti e avrebbe potuto...
Il gatto nero
Questa sera nemmeno un alito di vento concede le sue fresche carezze all’ acacia stordita dall’afa di luglio, tacciono le foglie polverose dai rami che si protendono fin sugli stipiti della finestra inutilmente aperta: il caldo del giorno sembra...
DONNISSIMA.it © 2001-2020
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.