Poesie e racconti: Poesie · Racconti · Riflessioni · Storie di donne
Giorni infelici per nascere!
Giorni infelici per nascere!
Io sono nata il 20 marzo. Non ho mai amato particolarmente questa data, in quanto, secondo me, non è né carne né pesce. Ultimo giorno d’inverno, ultimo giorno dei Pesci; insomma, un periodo transitorio. Però devo ammettere che ci sono altre date ben peggiori, in cui non sarei mai voluta nascere. Il principale è sicuramente il 29 febbraio, una data che ricorre solo ogni quattro anni: non deve essere piacevole che il proprio giorno “salti” quasi sempre. Un altro giorno infelice è il 2 novembre. Festeggiare il compleanno nella giornata dedicata ai defunti non deve proprio essere il massimo. Non credo mi piacerebbe nemmeno che fosse in un giorno di festa come il Natale. Sì perché tutti già festeggiano la ricorrenza, si scambiano gli auguri e i regali, viaggiano; insomma, è una festa di tutti e il compleanno non ha quella rilevanza che avrebbe in un giorno feriale. Altre date che a me non piacciono granché sono gli ultimi giorni dell’anno. Se l’anno di nascita è ad esempio il 1987, il 31 dicembre 2014 la persona ha compiuto 28 anni, ma i 28 anni effettivamente li vivrà integralmente nel 2015 e così via. Insomma, tutto sommato non mi è andata male con la mia data di nascita!
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Cinzia Crinò
Dalla gallery
Bicchiere mezzo pieno
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.