Sciroppo di eucaliptus
Sciroppo di eucaliptus
Questo sciroppo vi aiuterà nei casi di bronchite, tosse, raffreddori, abbassamenti di voce, stati influenzali. E’ una ricettina semplice che allevierà questi problemi stagionali.

Ingredienti:
15 gr di foglie di eucalipto
10 gr di fiori di malva
10 gr di foglie di malva
10 gr di viola mammola
10 gr di salvia
1 kg di zucchero di canna
1 l di acqua

Preparazione
Fate bollire l’acqua e aggiungete tutti gli ingredienti tranne lo zucchero, lasciate bollire il tutto per 10 minuti. Spegnete il fuoco, coprite con un coperchio la pentola e lasciate in infusione per altri 10 minuti. Filtrate prima con un passino schiacciando con un cucchiaio di legno tutte le erbe officinali e poi ripetete l’operazione filtrando con il passino e un fazzolettino di stoffa pulito. A questo punto aggiungete lo zucchero di canna, mescolate e rimettete tutto sul fuoco, e sempre rimescolando fate sciogliere completamente lo zucchero. Il vostro sciroppo è pronto per essere imbottigliato, vi consiglio bottigliette di vetro scuro e conservarlo in un luogo fresco al riparo dalla luce. Etichettate sempre le vostre bottigliette con nome del prodotto, ingredienti e data. La dose consigliata è un cucchiaio più volte al giorno.
Anche se il prodotto è naturale, tenete i flaconi lontani dalla portata dei bambini. Tutto ciò non va a sostituire cure mediche, per ogni problema salute rivolgetevi sempre al vostro medico di fiducia.
Vi consiglio questi link molto interessanti
www.erbemedicinali.eu/eucalipto.php
www.erbemedicinali.eu/salvia.php
www.erbemedicinali.eu/malva.php
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Sabrina Manente
Dalla gallery
Libertà di pensiero
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.