OSSITOCINA. Ormone degli affetti
OSSITOCINA. Ormone degli affetti
 Dopo cene e giornate passiate insieme, tra voi e la persona dei vostri sogni l'amore è sbocciato. Ci svegliamo di buon umore, ci piace curare il nostro aspetto e siamo cortesi persino con chi meriterebbe tutto fuorchè parole docli. Chi ci sta intorno ci dice che abbiamo uno sguardo radioso e che quando vediamo quella certa persona non riusciamo a staccargli gli occhi di dosso e soprattutto qualcuno ha osato dirci che da quando siamo innamorati e felici siamo migliorati.  Sapete perchè?Quando siamo amati e ci sentiamo amati  desiderati, non solo in senso amoroso ma anche in termini di amicizia,  si attiva l’ossitocina: ormone del benessere.
Si tratta di un ormone secreto dalla ghiandola pituitaria e si libera nel cervello e nel sistema riproduttivo quando siamo a contatto con la persona amata.  Infatti, l’ossitocina acuisce la sensibilità alle carezze inducendo addirittura al contatto fisico e agli abbracci. Un’altra buona notizia è che l’ossitocina previene l’invecchiamento! Infatti, dalle analisi di alcuni studiosi è emerso che le coppie che fanno l’amore tre volte a settimana dimostrano quasi dieci anni in meno.  Questo perché durante l’orgasmo la presenza di questo ormone nel sangue è maggiore rispetto alle condizioni normali. Di conseguenza, l’ossitocina regola la temperatura corporea, la pressione sanguigna e alza le difese immunitarie. Inoltre, secondo alcune fonti, l’ossitocina funge da barriera contro i tumori perché riduce lo stress e il cortisolo nel sangue! Dunque, Amatevi! …
Commenti
Non è stato pubblicato nessun intervento
Autore : Josy Monaco
Dalla gallery
Il problema è che questa crisi ti fa sentire impotente!... Ah non credevo che la crisi durasse da vent'anni
Sondaggio

Il calciatore più sexy

partecipa al sondaggio e scopri il risultato
DONNISSIMA.it © 2001-2019
Nota Importante : DONNISSIMA.it non costituisce testata giornalistica,la diffusione di materiale interno al sito non ha carattere periodico,
gli aggiornamenti sono casuali e condizionati dalla disponibilità del materiale stesso.
DONNISSIMA.it non è collegata ai siti recensiti e non è responsabile per i loro contenuti.